fbpx
Notizie

Cerveteri, una nuova casa per Poseidone

LA STORIA L’amico a quattro zampe ha perso il suo padrone, Massimo Pilia, nei giorni scorsi. La storia di un amore infinito tra cane e padrone raccontata dall’Enpa

Una storia d’amore puro. Quella tra Poseidone e Donato Massimo.

Il primo è un cane, l’altro l’amico a “due zampe” che ha deciso di adottarlo e tenerlo con sè.

Cerveteri, una nuova casa per Poseidone
Cerveteri, una nuova casa per Poseidone

Ora però Poseidone, che successivamente sarà chiamato Achille, ha bisogno di una nuova famiglia.

Il suo compagno di viaggio, Massimo Pilia, purtroppo è venuto a mancare, lasciandolo solo.

«Lui è una persona speciale», scrivono dall’Enpa, l’ente nazionale protezione animali, «mi dà una mano al campo di rieducazione ed è in carrozzina, ma questo non è un limite per lui, anzi guida meglio di te e di me, e fa cose che nemmeno noi con 2 gambe funzionanti sappiamo fare. Lui ha un’empatia spettacolare con tutti gli animali, specie i più problematici».

Ed è proprio qui che inizia la storia d’amore tra Poseidone e Massimo. «Vivevano in simbiosi, dormivano insieme nel lettone, mangiavano a tavola le loro bistecche che a volte Poseidone rubava dal piatto di Massimo, facevano delle lunghe passeggiate per le vie di Cerveteri». Ma ora, Poseidone ha perso il suo migliore amico. Massimo, conosciuto in città per il suo impegno nel sociale, è venuto a mancare qualche giorno fa. «Achille non rivedrà più il suo papà che amava e adorava con tutte le sue forze».

Il migliore amico di Massimo ora sarà affidato a una pensione, «in un posto di nostra fiducia – continuano a scrivere dall’Enpa – ma non sarà mai la sua casa, dove c’è l’odore del suo papà, dove ha trascorso il periodo più felice della sua vita. Come faccio a dirgli che devo trovare una nuova famiglia per lui? Non ci sono le forze nemmeno per guardare negli occhi questo gigante buono, dolce e protettivo nei confronti del suo papà».

Ma Poseidone ha diritto a una seconda possibilità. A una famiglia che gli voglia tanto bene quanto Massimo. E così dall’Enpa lanciano l’appello: «Adozione unica, no cane da giardino o da guardia, Massimo desidera che gli troviamo il meglio, anche se il meglio ce l’aveva già.

Dolce, buono, infinitamente coccolone, si affida previ controlli, castrato, chippato e vaccinato. Per favore aiutiamo Poseidone e rendiamo felice Massimo che da lassù veglierà per sempre su Poseidone». Per ottenere informazioni per l’adozione basta chiamare il numero 3335903757.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
AttualitàNotizie

Coronavirus, prorogata la 'stretta' fino al 13 aprile

CittàNotizie

Orsomando - De Angelis: "Si consenta l'attività dei banchi agroalimentari a Cerveteri e Cerenova"

CittàNotizie

Coronavirus, a Cerveteri un altro decesso

Notizie

Ladispoli dice addio a Suor Tecla Volpi

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.