fbpx
CittàNotizie

Cerveteri, ripuliti quasi 2 km di strada:”grazie all’ educazione e buon senso”


“Speriamo di essere riusciti a dire che ci sono anche cittadini che vi vogliono essere accanto contro l’inciviltà”

Cerveteri, ripuliti quasi 2 km di strada:”grazie all’ educazione e buon senso”-

L”Associazione tra i residenti “Castel del sasso” ha scritto sulla propria pagina social che sono stati ripuliti quasi 2 km di strada:

“Ripuliti quasi 2 km di strada!

Ringraziamo l’Amministrazione nella persona dall’Assessore alle Politiche Ambientali Elena Gubetti.

Speriamo di essere riusciti a dire che ci sono anche cittadini che vi vogliono essere accanto contro l’inciviltà.

Ringraziamo Francesca e Oreste di Zi Maria e il gentilissimo signore (ci perdoni se non sappiamo il suo nome) per averci offerto ristoro.

Ringraziamo chi ha partecipato e chi ci ha sostenuto.

Non ringraziamo sicuramente gli zozzoni che hanno disseminato per strada tutto quello che abbiamo raccolto.

E non ringraziamo nemmeno tutti gli insensati che ci sfrecciavano vicino senza rallentare.

Basterebbero solo un po’ di educazione e buon senso per vivere meglio.”

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Vendita di alcolici, spettacoli viaggianti e intrattenimento: Fiumicino adotta misure restrittive

Notizie

Coronavirus, guarita una donna di Civitavecchia

Notizie

Coronavirus, allo Spallanzani sono ricoverati 72 pazienti

Notizie

Santa Severa: il calendario degli spettacoli al Festival Sere d’Estate fino al 19 luglio

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.