fbpx
AttualitàCittà

Cerveteri, la quarantena non ferma gli incivili

8 Condivisioni

Nella frazione di Valcanneto continua la pratica del’abbandono dei rifiuti

Cerveteri, la quarantena non ferma gli incivili –

Mentre la maggior parte degli italiani è rinchiusa dentro casa per rispettare le prescrizioni del Dpcm per evitare il diffondersi del coronavirus, c’è chi approfitta delle strade vuote (anche durante le ore diurne) per abbandonare i propri rifiuti.

A essere maggiormente colpite, purtroppo, ancora una volta, sono le frazioni della città etrusca.

In questo caso, la frazione di Valcanneto.

Incivili hanno deciso di abbandonare diverse buste, probabilmente di rifiuti indifferenziati, nei pressi dei contenitori per la raccolta degli abiti usati.

Una piaga, quella dell’abbandono rifiuti, che purtroppo sembra non avere mai fine.

8 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàSport

Ladispoli, grande successo per la III Tappa del Giro d'Italia di Ciclocross

CittàNotizie

Cerveteri, controlli e fototrappole: beccati 13 vandali dei rifiuti

CittàNotizie

Cerveteri piange la scomparsa di Vincenzo Morazzoli

AttualitàCittàCulturaNotizie

"Viejo Tango" di Chaly Albert - il video

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.