fbpx
Cittàpolitica

Cerveteri, la Multiservizi chiude il 2020 con un utile di 153mila euro

23 Condivisioni

L’amministratore unico Ricci: “Questi dati confermano la volontà dell’azienda di aumentare i servizi offerti alla citta”

Cerveteri, la Multiservizi chiude il 2020 con un utile di 153mila euro – la nota stampa:

Il 2020, caratterizzato dalla pandemia e dal lungo periodo di lockdown, è stato un anno che ha visto la Multiservizi Caerite continuare a crescere dal punto di vista dei risultati finanziari che equivalgono anche e soprattutto al miglioramento dei servizi offerti alla cittadinanza. L’utile netto dopo le imposte nel 2020 è di 153.367,86 euro. 

Tra i dati di maggior rilievo nel bilancio dell’azienda municipalizzata di Cerveteri ci sono sicuramente quelli riferiti alle Farmacie Comunali. Dati che attestano una leggera flessione (pari al 2,25%) della vendita diretta, che segna rispetto al 2019 un meno 168mila euro, compensati dalla crescita della farmacia online che invece segna un più 284mila euro, di cui circa 161mila euro  derivanti dalla vendita mediante il sito internet. 

Cerveteri, la Multiservizi chiude il 2020 con un utile di 153mila euro
Cerveteri, la Multiservizi chiude il 2020 con un utile di 153mila euro

Al 31 dicembre 2020 i clienti dell’online sono 2.728 e il servizio di consegna farmaci a domicilio fa registrare 3.214 consegne nel comune di Cerveteri. Ad un primo confronto del servizio innovativo della vendita online dei farmaci nato nel 2020 si può osservare che il fatturato dei primi tre mesi del 2021 già registra un fatturato superiore rispetto a tutto il 2020: +161.153€ (+100%); anche il numero dei clienti online è superiore rispetto a tutto il 2020: + 1.733 (+ 63,5%). Confrontando i primi 3 mesi del 2020 rispetto ai primi 3 mesi del 2021, il numero di consegne a domicilio nel comune di Cerveteri è superiore del 45% (+175 consegne).

“Questi dati confermano la volontà dell’azienda di aumentare i servizi offerti alla cittadinanza, innalzando la qualità delle prestazioni e contribuendo, vista l’emergenza pandemica, con azioni concrete come la consegna a domicilio dei farmaci, gratuita per una vastissima platea di utenti, a rendere un servizio anche con finalità sociale al territorio”, afferma Claudio Ricci, amministratore unico di Multiservizi Caerite.

23 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàCronaca

Civitavecchia piange la scomparsa di Odoardo Toti

Città

Santa Marinella, Aurhelio: “monitorare subito le acque reflue”

Città

Santa Marinella, revocata la concessione alla Porto Romano

CalcioCittà

Santa Severa, Francesco Totti all’Isola del Pescatore

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.