fbpx
Notizie

Cerveteri, inaugurato il depuratore di Ceri

Taglio del nastro questa mattina nella frazione della città etrusca – VIDEO

Cerveteri, inaugurato il depuratore di Ceri –

Cerveteri, inaugurato il depuratore di Ceri
Cerveteri, inaugurato il depuratore di Ceri

Taglio del nastro questa mattina per il depuratore di Ceri.

Finalmente dopo anni, l’impianto da oggi è entrato in funzione.

Presenti alla cerimonia il sindaco Alessio Pascucci, la Guardia Costiera di Ladispoli e diversi rappresentanti dell’amministrazione comunale.

Cerveteri, inaugurato il depuratore di Ceri
Cerveteri, inaugurato il depuratore di Ceri

“Finalmente andiamo a inaugurare il depuratore che in questa frazione – ha detto il Sindaco – non c’è mai stato”.

Una situazione, ha ricordato Pascucci, che ha creato “disagi ai cittadini e a tutta la popolazione”.

Il primo cittadino ha voluto ringraziare anche la Guardia Costiera e il comandante Strato Cacace che “da sempre collabora con la nostra amministrazione e in questi anni ci ha aiutati a individuare tutti gli scarichi abusivi sul territorio”.

Di ritorno dal Borgo di Ceri, dove proprio poco fa abbiamo inaugurato il primo depuratore nella storia della Frazione. Prima di noi, MAI NESSUNO, si era interessato di realizzarne uno. È già in funzione ed entrerà a pieno regime entro un paio di settimane.Un ringraziamento per l'obiettivo raggiunto oggi è doveroso. Grazie alla Guardia Costiera, che ogni giorno ci affianca e con la quale siamo riusciti ad individuare tutti quegli scarichi abusivi che mettevano a rischio il nostro ambiente, ai tecnici del nostro Comune, nelle persone dei Dirigenti Marco Di Stefano e Claudio Dello Vicario, il Geometra Alessio Piantadosi e tutti coloro che hanno lavorato con serietà e professionalità per questo importante obiettivo oggi raggiunto.

Pubblicato da Alessio Pascucci su Mercoledì 31 luglio 2019

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Resta incastrato tra convoglio della metro e il muro: estratto dai vigili del fuoco

Notizie

Mattinata di pulizia oggi sulla spiaggia di Campo di Mare

Notizie

Calcio, Cerveteri. Castelleti, il capitano del futuro verdeazzurro

Notizie

Alla scoperta del centro storico di Tarquinia

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.