fbpx
Notizie

Cerveteri, il Campione Italiano di Enduro Damiano Incaini orgoglio della Protezione Civile

9 Condivisioni

Il Sindaco Pascucci si complimenta con il Campione Italiano e con il Gruppo Comunale coordinato da Renato Bisegni

Cerveteri, il Campione Italiano di Enduro Damiano Incaini orgoglio della Protezione Civile

C’era anche Cerveteri nella prestigiosa location di Villa Foscarini – Cornaro, una delle ville venete più antiche ed affascinanti, dove si è svolta la cerimonia di premiazione dei Campioni Italiani di Enduro. A rappresentare la città Etrusca, Damiano Incaini, Campione d’Italia di Enduro Major nella classe Master 450 e Volontario del Gruppo Comunale di Protezione Civile di Cerveteri.

In occasione della cerimonia di premiazione, a complimentarsi con Incaini, tre figure autorevoli della Federazione Nazionale Motociclista e dell’Arma dei Carabinieri: Tony Mory, Coordinatore del Dipartimento per le Politiche Istituzionali, sociali e Attività di Protezione Civile per FMI, Giovanni Copioli, Presidente della Federazione Nazionale Motociclista e il Generale Claudio D’Amici, del Corpo dei Carabinieri Forestali.

“Damiano Incaini, oltre ad essere un’eccellenza in campo sportivo è un punto di riferimento per il nostro Gruppo Comunale di Protezione Civile – ha dichiarato Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri – sempre disponibile e attento, si rivela fondamentale in tante occasioni che vede coinvolta la nostra Protezione Civile, in particolar modo in occasione delle emergenze dettate dal maltempo. Ma la figura dell’endurista in questi anni si è contraddistinta a livello nazionale per lo straordinario ed immenso lavoro in occasione dei grandi eventi calamitosi che hanno colpito il Centro Italia in questi ultimi anni. A Damiano, i miei complimenti per i grandi successi conseguiti in ambito sportivo e il mio grazie per il grande supporto che fornisce alla nostra Protezione Civile”.

Gruppo Comunale di Protezione Civile che nel corso degli anni si dimostra essere una risorsa sempre più importante per Cerveteri. Merito di un insieme di persone affiatato ed egregiamente coordinato dal Funzionario Renato Bisegni.

“La forza di una squadra si vede anche dall’ampia gamma di competenze e professionalità di cui può disporre – prosegue il Sindaco Alessio Pascucci – noi abbiamo la fortuna e il privilegio di disporre di un gruppo che ha dimostrato di sapersi adattare ad ogni emergenza, ad ogni situazione. In campo sanitario, in materia di salvamento bagnanti in spiaggia, durante gli incendi, in occasione delle emergenze meteo. Siamo orgogliosi di tutti i nostri volontari, che per abnegazione e spirito di sacrificio rappresentano certamente un’eccellenza della nostra Cerveteri”.


9 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Cerveteri, anche la Cennerilli difende l'amministrazione sulla G.Cena: "Avvengono cose paradossali"

Notizie

Referendum, i dati sull'affluenza alle 12

Notizie

Valcanneto, rifiuti abbandonati nel bel mezzo della strada

Notizie

Cerveteri, al via ciclo straordinario di disinfestazione da zanzara e zanzara tigre

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.