fbpx
 
Cittàpolitica

Cerveteri, Bucchi e Orsomando: “Il Sindaco condivide quei testi?”

“Predicano bene e razzolano male”: polemica per i testi di uno dei cantanti scritturati per il Capodanno di Cerveteri

Cerveteri, Bucchi e Orsomando: “Il Sindaco condivide quei testi?” –

“Predicano bene ma razzolano male. Questo è quanto viene da dire a chi prende coscienza delle scelte fatte dalla maggioranza comunale per animare la notte di Capodanno a Cerveteri.

Tanto più se tali scelte vengono fatte da un assessore alla Cultura e Istruzione che si riconosce nel gruppo politico “Governo Civico” di Cerveteri, lo stesso gruppo che a Ladispoli ha duramente contestato il sindaco per una scelta simile per il concerto di Capodanno successivamente rivista. Siamo alla frutta?

L’assessore Battafarano e il sindaco Gubetti sono in buona fede oppure dopo il triste scivolone sui parcheggi rosa e la fragilità delle donne in stato interessante condividono i testi delle canzoni del “personaggio” scritturato. Vedi: Odio i Bambini o Vecchi di Merda. Sarebbe bene sapere”.

Così Luigino Bucchi e Salvatore Orsomando (FDI).

Post correlati
CittàCultura

A Cerveteri letteratura, arte e criminologia. Venerdì la presentazione di "I delitti del Mugnone" di Daniela Alibrandi

CittàCronaca

Vasto incendio a Magliano Romano. Sul posto i vvf di Cerveteri

CittàUncategorized

Cerveteri: successo per la festa dei rioni Fontana Morella e Casaccia Vignola

Città

Civitavecchia: oltre 25 mila capi di abbigliamento donati alla comunità di Sant'Egidio

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.