fbpx
Notizie

Cerveteri, appicca il fuoco ad un ristorante. Arrestato piromane

164 Condivisioni

Cerveteri, appicca il fuoco ad un ristorante. Arrestato piromane – la nota stampa della compagnia di Civitavecchia

I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno arrestato un uomo di 44 anni, abitante a Cerveteri con pendenze penali, per il reato di incendio ai danni di un ristorante di Cerveteri. 

In particolare, nel corso della scorsa notte, i Vigili del Fuoco di Cerveteri sono intervenuti, su richiesta di un cittadino, per spegnere le fiamme appiccate in un ristorante del luogo e hanno richiesto l’intervento dei Carabinieri della locale Stazione in quanto la dinamica è apparsa fin da subito di natura dolosa. Infatti una porta presentava segni di effrazione e l’incendio era stato appiccato al centro di una sala con del liquido infiammabile.

I Carabinieri giunti sul posto e al termine del sopralluogo, hanno avviato le immediate indagini al fine di risalire all’autore del fatto iniziando, acquisendo le telecamere degli impianti di video sorveglianza presenti in loco e raccogliendo eventuali testimonianze. 

Nel giro di poche ore, i militari sono risaliti al piromane che è stato individuato all’interno della propria abitazione, mentre era intento a lavare gli indumenti indossati per commettere il reato, ancora intrisi di benzina, per cancellare le tracce, rinvenendo anche gli attrezzi utilizzati per scassinare la porta d’ingresso..

L’incendio ha fortunatamente arrecato lievi danni agli arredi del ristorante e non ha causato alcun ferito.

L’uomo, al termine degli accertamenti, è stato arrestato e accompagnato presso la Casa Circondariale di Civitavecchia a disposizione della A.G., alla quale dovrà rispondere del reato di incendio.

164 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàNotizie

Santa Marinella. Tornano le sterlizie: donate 50.000 piante al Comune

ItaliaNotizie

Coronavirus. In Italia mai tanti morti da luglio: 24 casi

Notizie

Coronavirus. 4 guariti a Cerveteri. 3 nuovi casi a Santa Marinella e 1 a Ladispoli

CittàNotizie

Palidoro. Incidente sull'Aurelia in direzione Roma: un'auto e un motorino

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.