AttualitàCittàInformasalute

Cerveteri, al Granarone un corso formativo gratuito con i Volontari AVO: come prendersi cura delle persone fragili?

12 Condivisioni

Appuntamento per venerdì 22 marzo alle ore 15.00 all’interno dell’Aula Consiliare

Il Gruppo AVO CERVETERI – Associazione Volontari Ospedalieri, realtà estremamente attiva nel campo del sociale e del volontariato, con la collaborazione del Comune di Cerveteri propone un appuntamento rivolto a tutta la cittadinanza all’interno dell’Aula Consiliare del Granarone.

Un incontro formativo gratuito, aperto a tutti, durante il quale la psicoterapeuta Dottoressa Annalisa Salvatore sarà eccellente guida per tutti coloro che parteciperanno con preziosi ed utili consigli su come prendersi cura delle persone fragili, di chi è più in difficoltà.

Appuntamento per venerdì 22 marzo dalle ore 15.00.

“Salute e benessere, i bisogni dell’assistito, le qualità del volontario, in che modo relazionarsi, sono tutti aspetti che si incontrano quotidianamente quando si presta assistenza e si sta al fianco di una persona debole o malata – spiega il Sindaco Alessio Pascucci, che ha subito ben accolto a nome dell’Amministrazione comunale di Cerveteri tutta l’opportunità di ospitare la giornata formativa – in questo incontro, per il quale ringrazio di cuore i volontari di AVO per aver deciso di organizzarlo all’interno del nostro Ente, verranno approfonditi proprio questi argomenti, grazie alla presenza di personale esperto, qualificato e soprattutto che già può vantare una lunga esperienza sul campo”.

Chiunque volesse avere informazioni, può contattare il numero 3663285589 oppure inviare una e-mail segravocerveteri@gmail.com

12 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàCronaca

Fiumicino, allerta terrorismo: aeroporto sorvegliato speciale

Cittàpolitica

Sagra del Carciofo, il PD Ladispoli: "Un format ormai collaudato"

CittàCronacaNotizie

Santa Marinella, la Casina Rosa sarà intitolata al giornalista Stefano Trincia

AttualitàCronacaNotizie

Collezione Berni, ritrovati dal Commissariato nuovo Casilino molti pezzi della collezione

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista