fbpx
 
AttualitàCittà

Cerveteri, l’aeroporto militare di Furbara celebra il centenario della scomparsa del cap. pilota Mario Ugo Gordesco

Le celebrazioni si svolgeranno il 13 marzo nell’aeroporto a lui dedicato.

Cerveteri, l’aeroporto militare di Furbara celebra il centenario della scomparsa del cap. pilota Mario Ugo Gordesco –

L’aeroporto militare di Furbara celebra il centenario dalla scomparsa del Cap. Pilota Mario Ugo Gordesco a cui è intitolato l’aeroporto militare sede del 17° Stormo Incursori e della 1^ Brigata Aerea Operazioni Speciali.

Il Capitano Pilota Mario Ugo GORDESCO è stato uno dei pionieri dell’aviazione: a lui sono state assegnate le medaglie d’argento e di bronzo al valor militare per imprese aviatorie e belliche compiute. È scomparso in un incidente aereo il 13 aprile 1920 sul campo di Bushir, nel Golfo Persico, durante il Raid aereo Roma–Tokio. A causa delle note restrizioni legate alla pandemia, la commemorazione è stata ritardata.

Le celebrazioni presiedute dal Comandante del 17° Stormo Incursori, il Colonnello Andrea ESPOSITO e dal Gen. di Brigata Riccardo RINALDI, Comandante della 1^ Brigata Aerea Operazioni Speciali, inizieranno con un Alzabandiera solenne e la deposizione di una corona, presieduto dal Comandante del 17° Stormo Incursori, il Colonnello Andrea Esposito e del Gen. Brigata Riccardo Rinaldi, Comandante della 1^ Brigata Aerea Operazioni Speciali.

Seguirà la deposizione di una corona e successivamente l’aviolancio degli stendardi della Bandiera di Stormo e della Bandiera nazionale. In conclusione una mostra con equipaggiamenti e pannelli storici. Alla celebrazione dell’evento è prevista la partecipazione di autorità civilie militari locali, del Comune di Cerveteri e del Comune di Arcola, paese natio di GORDESCO, nonché dell’Associazione Arma Aeronautica, nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti legate al contenimento della pandemia da COVID-19

Post correlati
CittàCronaca

"C'è un ladro in casa", ma è l'amante arrivato da Ladispoli

AttualitàCittà

Il concorso per l’abilitazione e il reclutamento dei docenti di enogastronomia e sala/bar si svolgerà all’Istituto Alberghiero di Ladispoli

CittàNotizie

A Santa Marinella e Santa Severa parte il servizio di guardia medica per l'estate 2022

CalcioCittàSport

Il Borgo San Martino punta alla campagna abbonamenti con prezzi popolari

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.