fbpx
 
AttualitàCittà

“Puliamo Cerenova”: successo per l’iniziativa di “Uniti per Cerveteri”

Raccolti tantissimi rifiuti soprattutto nelle aree verdi e in prossimità di punti nascosti

“Puliamo Cerenova”: successo per l’iniziativa di “Uniti per Cerveteri” –

Cerenova successo Uniti Cerveteri

Successo per l’iniziativa di “Uniti per Cerveteri”, “Puliamo Cerenova”. Domenica scorsa diversi cittadini si sono radunati alla piazza del Mercato e rimboccandosi le maniche hanno iniziato a raccogliere e differenziare diversi rifiuti,. abbandonati soprattutto nei pressi delle aree verdi e in prossimità di punti nascosti.

“Supportati dalla bellissima giornata di sole, durante il tragitto, è nata una fucina di idee, alcune già trattate ed altre nuove, molti che potrebbero aiutare a combattere il vergognoso fenomeno dell’ abbandono – hanno spiegato da Uniti per Cerveteri – perché è chiaro che il problema nasce dalla scarsa attenzione dei cittadini, ma parallelamente sarebbe ora di iniziare a recepire le tante proposte per il prossimo rinnovo del capitolato rifiuti”.

“Abbiamo incontrato mini discariche e punti dove si vedevano distese di mastelli abbandonati, alcuni esposti nel giorno errato. Sarebbe stato piacevole, al posto dei mastelli, scorgere una mini isola interrata per il conferimento”.

“La nostra fatica è stata ripagata dall’ affetto mostratoci durante la passeggiata dai cittadini, mamme con bambini, anziani, giovani, tutti molto contenti. Lo scopo principale è quello di invertire quel senso distaccato dal territorio, è ora di cambiare mentalità e curare di più la nostra Cerveteri a partire da noi”.

“Organizzeremo altre passeggiate ecologiche, seguiteci e venite ad aiutarci!”.

Post correlati
CittàCronaca

Incendio in un capannone a Castel Romano, sul posto i vigili del fuoco

AttualitàCittàCultura

Caere: quando una grande metropoli si perde nella nebbia della Storia. Ovvero il legame indissolubile tra la città dei vivi e la città dei morti

Città

Civitavecchia, l'assessore Napoli: "Un tavolo inclusivo al Parco della Resistenza"

Attualità

Banconote false, 376mila ritirate nel 2022: i tagli più contraffatti 20 e 50 euro

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.