fbpx
 
AttualitàCittà

Cerenova: la memoria mette radici e l’impegno fiorisce

Bella e partecipata manifestazione per l’ambiente e legalità

Riceviamo e pubblichiamo:

Si è svolta sabato 1 ottobre 2022 a Cerenova (Cerveteri) una bellissima iniziativa nello spazio antistante il murales dedicato a Falcone e Borsellino inaugurato lo
scorso mese. Questa iniziativa è il proseguimento di altri incontri culturali che intendono riqualificare l’area di piazza Morbidelli. Oggi si è parlato di legalità e ambiente, due argomenti importanti e legati tra loro. Armando Profumi (associazione Libera) ha dialogato con un folto gruppo di piccoli ragazzi molto attenti e preparati sul tema della legalità. Si è passati poi alla messa a dimora di 6 alberi Leccio, Carrubo, Canfora, Frassino, Falso pepe rosa e melograno) che ha visto il coinvolgimento di tanti ragazzi ed i loro genitori. Uno di questi alberi dedicato alla memoria di una straordinaria persona nel nome di Daniela volontaria dell’associazione Scuolambiente.

Da sottolineare la partecipazione dei ragazzi durante la piantumazione degli alberi, ragazzi che in seguito si sono distinti con la raccolta di rifiuti, bottiglie, lattine ed altro ancora, gettati da altre persone insensibili all’ambiente, al bene comune ed al territorio in cui vivono. Alla manifestazione era presente Elena Gubetti sindaco di Cerveteri, e Francesca
Romana Appetiti assessore all’ambiente.

Associazioni, volontari, studenti ed il Comitato Genitori dell’istituto Marina di Cerveteri tutti assieme per uno scopo importante: l’ambiente e la cura del nostro
territorio.

Gli organizzatori: Signora Jenni, Libera, Scuolambiente, Salviamo il Paesaggio, Coloriamo la città, Avo Ladispoli, Controllo del vicinato.

Post correlati
AttualitàCittàNotizie

Cerveteri, l'IC Giovanni Cena organizza il "Mercatino di Natale Green"

AttualitàCittà

Cerveteri: la Zambra Dixie Jazz Band accende l’albero di Natale in Piazza Aldo Moro

AttualitàCittà

Ladispoli: in biblioteca è ancora "Caccia alla lettura"

AttualitàCittà

Ladispoli omaggia Renzo Rossellini

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.