fbpx
AttualitàCittà

Cerenova, COVID-19: il Delegato ai Rapporti con RFI Galluso scrive a Trenitalia per evitare affollamenti sui treni

320 Condivisioni

Cerenova, COVID-19: il Delegato ai Rapporti con RFI Galluso scrive a Trenitalia

A seguito delle segnalazioni pervenute dai pendolari di Marina di Cerveteri in merito all’affollamento del treno delle ore 06:18, l’Amministrazione comunale di Cerveteri attraverso l’Assessora alla Mobilità e Trasporti Elena Gubetti e al Delegato ai Rapporti con RFI Renato Galluso si è immediatamente attivata contattando la società Trenitalia per chiedere di integrare nuove corse tra le 04:30 e le 08:42.

Cerenova, COVID-19: il Delegato ai Rapporti con RFI Galluso scrive a Trenitalia per evitare affollamenti sui treni
Cerenova, COVID-19: il Delegato ai Rapporti con RFI Galluso scrive a Trenitalia

“Stiamo attraversando un periodo estremamente difficile – ha dichiarato il Delegato ai Rapporti con RFI Renato Galluso – e nel mio ruolo da Delegato e da Volontario ho recepito le istanze dei pendolari. Per questo, in accordo con l’Assessora Elena Gubetti, ho immediatamente chiesto a Trenitalia, onde evitare affollamenti e soprattutto al fine di far sì che si riesca a mantenere il più possibile le distanze interpersonale a bordo dei convogli, di integrare il servizio di trasporto ferroviario con due nuove corse. Comprendo che stiamo vivendo un momento complesso, sia per noi singoli cittadini che per chi lavora come appunto il personale dei treni, ma è fondamentale però garantire a chi utilizza il treno per recarsi al lavoro di farlo in sicurezza. Con l’occasione, ringrazio la direzione di Trenitalia per aver preso in considerazione la nostra segnalazione, come sempre per la tutela dei nostri pendolari”.

320 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Cittàpolitica

Santa Marinella, farmacia comunale: l'assessore Barbazza replica a Settanni, Fiorucci e Fratturato

AttualitàCronaca

Coronavirus, nel Lazio 238 nuovi casi

Attualità

Il Castello di Santa Severa aderisce alle Giornate europee del Patrimonio

Attualità

Asl Roma 4, procedure semplificate per la celiachia

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.