fbpx
CittàEvidenzaNotizie

Caso Vannini, il cugino Alessandro: ”Sentenza ridicola”

610 Condivisioni

”Mi sono stancato di fare il buono. Non accetto questa sentenza”

“- 4 anni di dolore 
– 4 di rabbia 
– 4 anni di fatica
– 4 di sacrifici
– 4 anni di prese in giro
– 4 anni di umiliazioni
– 4 anni in cui ho addirittura preso 4 denunce

In questi 4 anni mi è stato imposto di dire ad ognuno di voi e sopratutto ai miei zii che dovevamo credere nella giustizia. Si perché se dicevo che il pm aveva condotto le indagini in maniera sbagliata poi ci sarebbe stato in rischio che ce lo saremmo messo contro e non avrebbe richiesto la giusta pena. Perché se avessi detto che i servizi segreti avevano messo il loro zampino ci avrebbero creato problemi seri.

Perché se avessi detto che la sentenza di primo grado di giudizio era da vomito poi si sarebbero indispettiti i giudici. 

Beh oggi mi sono stancato di fare il finto buono. Quello che le persone definiscono da 4 anni come un bravo ragazzo è in realtà una persona come tutti voi che non potrà mai accettare una sentenza ridicola come questa. Un sentenza emessa dopo una camera di consiglio durata 1 ora con pausa pranzo inclusa. Una sentenza già scritta (chissà da chi…) ancora prima di cominciare. 

Da quattro anni ogni persona che mi incontra mi dice quello che pensa e io gli rispondo che noi crediamo nella giustizia.

Oggi mi sono rotto di dire questa cosa che mi è stata imposta di dire e per la prima volta ai miei zii ho detto la stessa cosa che ognuno di voi quando mi ferma per strada mi dice e che in realtà penso anche io da 4 anni”.

610 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Cerveteri: al via la ricognizione dei mastelli scambiati per errore

Notizie

Crisi Alitalia, Montino: "Bene l'interrogazione presentata dall'eurodeputato Smeriglio alla Commissaria Versatger"

Notizie

Coronavirus: 14 nuovi casi a Ladispoli e 5 a Cerveteri

Notizie

Fiumicino, i ristoratori: "Il 26 potremmo non riaprire"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.