fbpx
 
CittàCuriositàNotizie

Capodanno di sole: Santa Severa all’aria aperta e tuffi nel Tevere

Turisti sotto le mura del Castello, mentre nella Capitale si ripeteva la tradizione di Mister Ok

Capodanno di sole: Santa Severa all’aria aperta e tuffi nel Tevere –

Complice l’aria non troppo fredda e il cielo limpido, in migliaia si sono riversati nella piccola località tirrenica.

Un Capodanno in riva al mare con la possibilità di passeggiare sotto la splendida cornice del Castello di Santa Severa, ha convinto in molti a raggiungere la frazione balneare.

Rick De Sonay, il primo Mister Ok (Fote: Facebook)

Il bel tempo ha poi permesso anche l’annuale tuffo nel Tevere che da decenni caratterizza il primo giorno dell’anno nella Capitale.

A lanciarsi da Ponte Cavour, come augurio per il 2022, sono stati Simone Carabella, Marco Fois e Walter Schiarra.

Nuovi emuli del belga Rick De Sonay: il primo “Mister Ok” che instaurò questa particolare tradizione. La peculiarità dell’azione di buttarsi nel fiume di Roma, notoriamente non balneabile, lo rese così celebre da venir immortalato in un film di Dino Risi dove, interpretando se stesso, salvava un disperato Nino Manfredi in “Straziami, ma di baci saziami”.

Claudio Lippi

Post correlati
Notizie

La gloria e la prova di Totò Cascio: "Per me tre parole fondamentali sono fede, consapevolezza e coraggio"

CittàCronaca

Affidati i lavori dell'istituto Pertini di Ladispoli

AttualitàCittà

Poste italiane: a Roma e provincia da giovedì 1 dicembre in pagamento le pensioni comprensive di tredicesima

AttualitàCittà

A Civitavecchia con Beatrice Maffei un tuffo nei ricordi degli anni ‘80

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.