fbpx
 
CalcioCittà

Calcio, pari del Cerveteri che rimane nelle zone calde della classifica

Vincono gli ultras che hanno incitato la squadra per novanta minuti

Che bello rivedere una tifoseria tra le più passionali del comprensorio. Domenica, nonostante pioggia e venti, al Galli c’erano moti dei quali, la metà dei quali con indosso una sciarpa, che saranno ristampate presto. E sugli spalti,  nello stesso punto, in cui 33 anni fa inizio il movimento ultras, alcuni ragazzi, adulti e ragazzi, hanno deciso di ripartire a fianco dell’amato Cervo. Per quanto riguarda la gara,  rinviato l’appuntamento con tre punti che mancano da un mese. I cervi devono accontentarsi di un pareggio con tanti rimpianti, che alla fine è stretto per quello che si è visto in campo. Con il Pescia finisce 0 a 0. con le azioni migliori costruite dai verde azzurri nel primo tempo che non riescono a ripetersi nella ripresa, spenta e senza grandi emozioni. La salvezza diretta rimane alla portata, anche se bisognerà guardarsi alle spalle poichè incalza il terz’ultimo posto, valido per la retrocessione senza play out. Anche oggi protagonisti in tifosi che hanno esposto striscioni e bandiere, risultando il vero dodicesimo. E domenica sono pronti a salire a Tolfa.

Calcio, pari del Cerveteri che rimane nelle zone calde della classifica
Calcio, pari del Cerveteri che rimane nelle zone calde della classifica

Post correlati
CittàSport e Salute

Gli under 14 della Virtus Marina di San Nicola chiudono il campionato al primo posto

Città

Santa Marinella: "Cantieri aperti" come annunciato dagli amministratori

Città

Fiumicino: 100 alberi al "Parco Tommaso Forti" 

Città

Civitavecchia: l'Ufficio delle dogane partecipa al 250° anniversario della Guardia di Finanza

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.