Sport e Salute

Borgo San Martino, festa salvezza sotto la pioggia di Ladispoli. Battuta la DM 84 agli sgoccioli dei supplementari

Borgo San Martino, festa salvezza sotto la pioggia di Ladispoli

Salvezza bagnata e sudata per il Borgo San Martino che sotto una pioggia incessante vince sulla DM 84 per 1 a 0 negli ultimi secondi dei supplementari. La gioa di Di Benedetto, autore del  goal successo, è il preludio alla festa dei gialloneri che avrebbero potuto anche pareggiare per guadagnarsi la salvezza. E’ stata una gara combattuta, tirata, che ha visto la DM 84 costruire la azioni più pericolose nel primo tempo, mentre nella ripresa il Borgo ha creato di più dei giallorosi, sfiorando il vantaggio in un paio di occasioni. Gara che nonostante la pioggia ha avuto un seguito di 300 tifosi, bagnati all’inverosimile nello stadio di Ladispoli carente di una copertura. La gara, tuttavia, è stata equilibrata  e alla fine l’ha spuntata la formazione che ha giocato con il favore dei due risultati a disposizione. 

SPOGLIATOI . Canti e urla, i giocatori del Borgo saltano per la felicità, finalmente è arrivata una salvezza che stava diventando una chimera. Il presidente Lupi ha abbracciato i ragazzi, si è stretto intorno i festeggiamenti, stanchissimo dopo 120 minuti di una gara interminabile

“Ce l’abbiamo fatta, siamo contenti di aver raggiunto questo traguardo dopo una partita il cui risultato è stato sempre in bilico. Le due squadre hanno combattuto, non era facile sotto la pioggia giocare a ritmi elevati. Il pubblico ha assistito a una partita con molte emozioni”.

I giocatori hanno esultato e gioito abbracciati dai saluti del patron Sergio Lupi, lontano dal campo per motivi di salute.  E a lui si sono aggiunti quelli di Antonella Rizzato, manager del main sponsor Grande Impero.

FUTURO. La dirigenza dalla prossima settimana si metterà intorno ad un tavolo e programmerà la prossima stagione. L’obiettivo è allestire una squadra che sia competiva per i vertici e con un allenatore di esperienza a guidarla. In queste ore potrebbe essere ufficializzato il nome del tecnico, di cui si sa solo che lo scorso anno ha guidato una squadra in Eccellenza.

Fa. No.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
AttualitàCittàNotizieSport e Salute

"Colpo di testa all'Alzheimer", c'è anche l'ex laziale Cesar

CittàNotizieSport e Salute

Il Cerveteri Calcio compie 90 anni. Dalla C2 al fallimento

CittàSport e Salute

Ladispoli, il Club Scherma Ariete 95 sugli scudi

AttualitàCittàNotizieSport e Salute

Meeting Nazionale dei Giovanissimi, buon posizionamento per la Tirreno Bike Cerveteri

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista