fbpx
Sport

Borgo Palidoro, alla scoperta di un club che ambisce a crescere

35 Condivisioni

Con il 2021 si punta alla realizzazione del campo in sintetico

Borgo Palidoro, alla scoperta di un club che ambisce a crescere –

Piccolà realtà  che cresce. E neanche  il covid fermerà i progetti del Borgo Palidoro, giovane e ambiziosa società del comune di Fiumicino. 

Borgo Palidoro, alla scoperta di un club che ambisce a crescere
Borgo Palidoro, alla scoperta di un club che ambisce a crescere

Gli amaranto per la prima volta dalla  fondazione militano nel torneo di Promozione, campionato nel quale vi  sono arrivati nel periodo più buio della storia del calcio dilettantistico.

La società è guidata da settembre da Alessandro Schiavi, fratello minore di Andrea, il patron dell’Aranova.  Due club divisi da una manciata di chilometri, uniti da un solo obiettivo creare un polo calcistico tra Ladispoli e Fiumicino.

E  a conferma di ciò la società amaranto sta progettando la realizzazione del campo in sintetico che nei prossimi mesi potrebbe vederlo nascere.

“In questo periodo critico non ci siamo fermati – racconta il dg Emanuele Dall’Acqua –  continuano le nostre attività, sia con il settore giovanile che con la prima squadra ci alleniamo rispettando le misure”. 

“Abbiamo in cantiere  molti progetti, il più imporrante è l’esecuzione del manto in sintetico, il motore delle nostre ambizioni”. 

Il club, tra l’altro, con gli spazi liberi  dovuti alle restrizioni , ha concesso l’impianto  per attività sportive e sociali all’aperto.

“Si  – continua Dall’Acqua –  stiamo cercando di coinvolgere associazioni e centri anziani , l’aggregazione è l’antidoto al covid”.

“All’aria aperta nel rispetto delle normi siamo aperti ad ogni proposta con chiunque voglia praticare sport”.

Fa.No.

35 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàSport

Pallacanestro, la Dinamo riprenderà gli allenamenti agonistici

Sport

Calcio: Cerveteri due colpi da urlo, presi Di Mario e Silvagni

Sport

Cerveteri: Angelucci, il portiere giallonero tra presente e futuro

AttualitàSport

Il campione di arti marziali Sakara diventa la Befana di una casa famiglia romana

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.