fbpx
Cittàpolitica

Ardita: “Ladispoli sfiora i 700 casi di covid, il sindaco valuti la chiusura temporanea delle scuole”

Il consigliere FdI invita il primo cittadino a confrontarsi con la Asl, Regione e Ministero della Pubblica istruzione e di iniziare “a prendere iniziative ristrettive a tutela dei giovani e delle famiglie a partire dalla chiusura del pattinaggio in piazza”

Ardita: “Ladispoli sfiora i 700 casi di covid, il sindaco valuti la chiusura temporanea delle scuole” –

Ardita Ladispoli covid scuole

Chiusura temporanea delle scuole, chiusura della pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza. Il consigliere FdI, Giovanni Ardita, incalza il sindaco Grando visto l’aumento dei contagi.

“Ladispoli – ha detto Ardita – ha raggiunto i 700 casi di covid, non si può far finta di nulla. Urge un confronto del nostro comune con Asl, Regione Lazio e Ministero della Pubblica istruzione, non tardivo, onde evitare che aumentino i contagi tra i ragazzi nelle scuole e a casa nelle famiglie”.

“Ladispoli – ha proseguito ancora Ardita – non ha bisogno solo di un sindaco che pensi alla politica dell’asfalto e alla cementificazione, autorizzandone lo spostamento di cubatura la crescita di funghi di palazzi per tutto il centro di Ladispoli da via Lazio a via Ancona a via Palermo a via Trieste, via Oneglia, via Taranto; Ladispoli ha bisogno di un sindaco buon padre di famiglia di tutti i cittadini che pensi a tutelare la salute dei bambini e dei ragazzi a scuola, e dei genitori che lavorano e che tornando a casa rischiano di trovare i figli contaminati nelle scuole”.

“Forse, quando avremo superato i mille casi di covid il sindaco Grando si sveglierà per prendere dei provvedimenti restrittivi a vantaggio della città e di tutte le famiglie che vi risiedono”, ha incalzato ancora Ardita.

Riflettori puntati anche sulla pista di pattinaggio in piazza Rossellini: “Inizi a chiuderla. Se lui non se ne è accorto qualcuno glie lo faccia notare le feste natalizie sono finite. Siamo a Ladispoli non ad Ovindoli. Basta con la politica dell’improvvisazioni e delle bugie di pulcinella anche perché con il Covid non possiamo far sfilare la sua maschera di sindaco di una coalizione che nel 2017 era di destra e per il Carnevale ha allargato la maggioranza dal nero al rosso per il bene della città. Dice lui!”.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Città

Santa Marinella, referendum fissati il 27 marzo. Il Paese che Vorrei: "Una vittoria per la comunità"

CittàNotizie

Per il trasloco il Presidente Mattarella si affida alla ditta di Fiumicino Leurini Traslochi

AttualitàCittà

Civitavecchia scuola, l'Assessore Picca: "Con Cotral al lavoro per abbattere i tempi di attesa degli studenti"

Cittàpolitica

"Ladispoli: si rottama il bike sharing senza progetti di mobilità"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.