fbpx
Cittàpolitica

ANPI e realtà del territorio in piazza a Bracciano per il 25 Aprile

8 Condivisioni

“Invitiamo tutte le realtà politiche, sindacali e associative antifasciste del territorio a partecipare con una delegazione”

ANPI e realtà del territorio in piazza a Bracciano per il 25 Aprile – riceviamo e pubblichiamo:

A pochi giorni dall’Anniversario della Liberazione, data in cui l’insurrezione generale proclamata dal Comitato di Liberazione Nazionale il 25 aprile 1945 riscattò l’Italia dalla ventennale servitù fascista e da diciotto lunghi mesi di soprusi, rastrellamenti, deportazioni e stragi compiuti dall’occupante nazista e dagli scherani di Salò ad esso asserviti, intendiamo ricordare, nello spirito unitario, pluralistico e popolare che animò la Resistenza, il sacrificio delle migliaia di partigiane e partigiani caduti nella lotta per un avvenire libero da ogni fascismo ed una nuova Italia, sorta nella libertà e fondata sulla pace, sull’uguaglianza, sui diritti e sulla giustizia sociale, in accordo con le direttrici tracciate dalla nostra Costituzione che di quella radiosa stagione è il frutto. In quest’anno duramente segnato dalla crisi sanitaria, economica e sociale, dai cui disagi le destre e i nuovi fascismi continuano a trarre alimento, vogliamo celebrare anche nel territorio braccianese questo importante anniversario con un’iniziativa simbolica, in piena conformità a tutte le norme finalizzate al contenimento del contagio.

Alle ore 16:00 una piccola delegazione dell’ANPI presenterà un omaggio floreale alla targa stradale dedicata a Giulio Volpi, figura di spicco dell’antifascismo braccianese nella via omonima: socialista della prima ora passato al Partito Comunista d’Italia con la scissione di Livorno, si adoperò fattivamente nel sostegno alle lotte e agli scioperi di contadini e braccianti in tutto il Lazio, patendo il confino prima a Lipari e poi ad Amelia, in Umbria, ad opera del regime fascista. Successivamente ci ritroveremo alle ore 16:30 in Piazza IV Novembre per una manifestazione simbolica in cui proporremo letture, riflessioni e brani musicali sul tema del 25 aprile, della Resistenza e dell’antifascismo. Invitiamo dunque tutte le realtà politiche, sindacali e associative di Bracciano che si riconoscano nei valori dell’antifascismo e della Resistenza a prender parte con piccole delegazioni all’iniziativa, perché le speranze, gli ideali e le passioni delle partigiane e dei partigiani di ieri possano continuare a guidare l’operato delle antifasciste e degli antifascisti di oggi sulla strada tracciata dalla Costituzione.

ANPI Bracciano sezione “Antonio Quintiliani”

8 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
politica

"Anche i dem di Ladispoli in marcia per le Agorà"

politica

"Alitalia, la Regione Lazio contribuisca al rilancio della compagnia di bandiera"

Città

Ladispoli, approvato fino al 30% di spazio in più per i dehors

Cittàpolitica

De Angelis e Orsomando: “Pascucci show” sulla Furbara Sasso

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.