fbpx
 
MondoNotizie

Addio alla Regina Elisabetta, Carlo è il nuovo Re

Buckingham Palace ha annunciato ufficialmente poco fa la morte della sovrana. Da alcuni giorni non sembrava in salute: l’ultima apparizione pubblica durante l’insediamento del nuovo Primo ministro

Addio alla Regina Elisabetta, Carlo è il nuovo Re –

AGGIORNAMENTO

Buckingham Palace ha annunciato ufficialmente poco fa la morte della sovrana.

Il primogenito Carlo è ufficialmente il nuovo re del Regno Unito.

La regina si era mostrata in pubblico solo pochi giorni fa per l’insediamento del nuovo primo ministro: sembrava già non stare bene. Poi il peggioramento. Il decesso è avvenuto presso la dimora scozzese di Balmoral dove la sovrana risiedeva nel periodo estivo.

ORE 18:30

La Regina Elisabetta sta male e il suo stato di salute preoccupa i medici e tutto il Regno Unito.

La situazione è ritenuta particolarmente grave al punto da aver spinto i giornalisti della BBC ad avviare una speciale diretta per monitorare lo stato di salute della sovrana.

Attualmente la Regina si troverebbe nella dimora di Balmoral già attorniata dalla famiglia reale, i suoi figli e i suoi nipoti.

Anche il duca di Sussex Harry è in viaggio per raggiungere la residenza scozzese, mentre dalle ultime notizie la moglie Meghan resterà negli Stati Uniti.

Nel frattempo, a Buckingham Palace è stato interrotto il cambio della guardia.

Il nuovo premier inglese Liz Truss ha dichiarato che “tutto il Paese è preoccupato”.

Attualmente il Palazzo reale ha precisato che la Regina “è a riposo sotto controllo medico”, ma non è un mistero che i medici siano preoccupati per il suo stato di salute.

Elisabetta II è nata 96 anni fa a Londra, primogenita di Re Giorgio VI, è salita al trono d’Inghilterra all’età di 25 anni nel 1952. Ha quattro figli, di cui il primogenito e Carlo, attuale Principe di Galles, e suo successore designato.

Claudio Lippi

Post correlati
CittàNotizie

Stasera conferenza di presentazione di società e allenatore del Cerveteri

Notizie

La gloria e la prova di Totò Cascio: "Per me tre parole fondamentali sono fede, consapevolezza e coraggio"

CittàNotizie

Ladispoli: prima le urla e poi le minacce ai passanti, bloccati due 50enni

CittàNotiziepolitica

Cerveteri, Arianna Pietrolati: "Nessuna volontà di imporre un’associazione commercianti compiacente"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.