CittàNotizie

Acqua, la Regione commissaria Montalto di Castro

4 Condivisioni

La Pisana con delibera di giunta applica i poteri sostitutivi nei confronti del comune castrense. Il sindaco Caci: “Atto inutile e tardivo, impugneremo immediatamente”

Acqua, la Regione commissaria Montalto di Castro –

La Regione Lazio non aspetta e commissaria Montalto di CAstro in tema di servizio idrico.

Il comune del sindaco Caci si era opposto, negli anni passati, al passaggio a Talete.

Per questo aveva preso parte, insieme ad altri comuni del comprensorio, tra cui anche Ladispoli, al ricorso al Tar e al Consiglio di Stato poi per evitare il passaggio a Talete (per il Comune di Montalto) e ad Acea (per i comuni come Ladispoli e Civitavecchia).

“Per rispetto delle istituzioni (a quanto pare il Consiglio di Stato ha respinto le richieste dei sindaci) ho dato mandato di iniziare immediatamente le procedure per il trasferimento del servizio idrico al fine di guidarlo insieme a Talete per dare maggiori tutela ai cittadini e lavoratori”.

“Attualmente il passaggio è in corso e si sta adempiendo a tutti gli accordi intrapresi: comunicazione dei dipendenti, reperimento documenti, sopralluoghi e quant’altro si è reso necessario.

Tali adempimenti – ha proseguito CAci – sono stati citati ed approvati anche dal Consiglio Comunale del comune di Montalto di Castro il 10 maggio scorso, prendendo anche atto che dalle conferenze dei sindaci svolte nell’ultimo periodo è emerso che la presa in carico effettiva delle reti infrastrutturali e impianti del Comune di Montalto di Castro avverrebbe (anzi avverrà) verosimilmente nell’anno 2021.

Invece che fa oggi la Regione, il PD e Zingaretti? Forse troppo presi dalle beghe nazionali, a fronte di tutto il lavoro svolto dal comune e da Talete, a fronte degli accordi e della corrispondenza intercorsa, commissaria tutti i comuni compreso Montalto di Castro, che di fatto ha avviato la procedura di passaggio come già ho scritto sopra.

Un provvedimento del tutto inutile ed insensato. Mi viene da pensare che sia solamente una mossa politica o una scarsa attenzione per il territorio o, ancora peggio, una totale non conoscenza di quanto è stato fatto sino ad ora.

L’atto di commissariamento è inutile, sbagliato, tardivo. 

Appena arriverà la comunicazione ufficiale lo impugneremo immediatamente, dato che comunque abbiamo già iniziato le procedure per il passaggio. 

L’atteggiamento di Zingaretti e della giunta PD evidenzia che ormai la Regione sia lontana anni luce dai cittadini e dalle realtà locali. 

Il presidente, impegnato in campo nazionale a risolvere le beghe del suo partito, non ha più tempo per seguire i suoi cittadini e si dimentica di cosa accade nei comuni della regione.

Lo sa che sta commissariando un comune che ha già iniziato ad accompagnare il passaggio in Talete?

Lo sa che scavalcando le procedure già avviate non tutela i cittadini e tanto meno i lavoratori della società che oggi si occupa del servizio idrico?

Lo sa che così facendo danneggia anche la Talete, perché stravolge la sua programmazione aziendale? 

Perché questa accelerazione tardiva e sbagliata? 

Non ci si può occupare di un partito complesso come il PD e insieme della Regione Lazio: Zingaretti faccia una scelta. 

Sono molto preoccupato, perché questa leggerezza che mina la sicurezza dei posti di lavoro, farà improvvisamente impennare le bollette dell’acqua e non garantirà un servizio adeguato”.

4 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Incendio sulla a12, traffico bloccato

Notizie

Ladispoli, riconsegnato il centro anziani di via Trapani

Notizie

Jova Beach Party a Cerveteri, il Codacons: "Troppi disagi per i cittadini"

AttualitàCittà

Fiumicino Estate, da domani 10 giorni di eventi in Darsena

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista