fbpx
Notizie

Acea Ato 2, ad Allumiere apre il primo “Sportello Amico”

La nota di Acea Ato 2

Acea Ato 2, ad Allumiere apre il primo “Sportello Amico” – Oggi presso la sede di Acea a Roma, il Presidente di Acea Ato2 Claudio Cosentino e il Sindaco di Allumiere Antonio Pasquini hanno firmato il protocollo d’intesa che porterà all’apertura, proprio ad Allumiere, del primo “Sportello Amico” per i 96 Comuni dell’Ambito Territoriale Ottimale 2 (ATO2) – che include Roma e Città Metropolitana – nei quali l’Azienda gestisce il servizio idrico integrato. Il protocollo d’intesa prevede l’apertura di un vero e proprio punto di contatto, gestito da personale comunale formato da Acea Ato2, in cui i cittadini potranno ricevere tutte le informazioni utili alla gestione delle loro utenze e saranno supportati nell’utilizzo dei servizi digitali dell’Area Clienti MyAcea e della relativa App: voltura del contratto, pagamento online, rateizzazione, attivazione della bolletta web e domiciliazione, autolettura del contatore e molto altro. L’obiettivo è quello di consentire a tutti i Comuni della Città Metropolitana di Roma Capitale la possibilità di offrire ai cittadini un servizio utile e un segnale di vicinanza, utilizzando le nuove tecnologie digitali che permettono di gestire via web tutte le principali esigenze dei clienti. In questa prima fase sperimentale, è prevista l’apertura di altri sportelli (di cui quello di Allumiere è solo il primo) che consentiranno di testare l’efficacia dell’iniziativa per poi poterla condividere con i soggetti istituzionali competenti ed estenderla a tutti i Comuni compresi nell’area di ATO2 che saranno interessati ad aderire.

Sportello Amico
Firma protocollo d’intesa Acea Ato 2 e Comune di Allumiere

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Ladispoli, i pacchi alimentari preparati direttamente dall'amministrazione

Notizie

Trasporti, la Regione ascolta il comitato pendolari: modifiche sulla FL5

Notizie

Regione Lazio: "Scoperte raccolte fondi non autorizzate, subito oscurate"

Notizie

Civitavecchia, Tedesco: "Troppa gente in giro, prolungate le ordinanze restrittive"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.