fbpx
 
AttualitàCittà

A Marina di Cerveteri un murales per Falcone e Borsellino

Un murales per Falcone e Borsellino. È l’idea di Donato Ciccone e “Coloriamo la città” per celebrare il trentennale dalla morte dei due magistrati che lottarono contro la mafia. L’opera sarà realizzata in piazza Morbidelli, nel centro commerciale della frazione di Cerenova. E per realizzarla è stato avviata una raccolta fondi per consentire a Ciccone e agli artisti di acquistare i materiali necessari. «Il progetto Coloriamo la nostra Città, partito in sordina qualche anno fa dal Quartiere Miami a Ladispoli, col passare del tempo, grazie al promotore Donato Ciccone – si legge nella pagina dedicata alla raccolta fondi – ha coinvolto molti artisti del territorio e ha varcato i confini della vicina Cerveteri, ricevendo complimenti e richieste da altri comuni del litorale e dell’entroterra. Un progetto di riqualificazione urbana che ha come obiettivo abbellire, soprattutto, le scuole che frequentano i ragazzi, rendendole più colorate e gioiose». Un progetto che si è esteso a macchia di leopardo e che ha recentemente visto anche l’intervento degli artisti all’hospice oncologico di Civitavecchia. «Ricordiamo sempre che il progetto è a costo zero per le scuole e le amministrazioni e va avanti grazie alle donazioni di commercianti, insegnanti, genitori, liberi cittadini e all’impegno degli artisti. Creato un crowfunding online sulla pagina Facebook Coloriamo la nostra Città. Uno dei punti salienti del progetto è l’interazione con i ragazzi, affinché si educhino al rispetto del bene comune. Il riciclo delle vernici è un altro importante obiettivo del progetto, perciò è stato creato un punto raccolta di vernici in buono stato».

Post correlati
AttualitàCittà

Civitavecchia, riapertura del centro per l'impiego: «Annullamento contratto atto dovuto. Superare l'impasse burocratico»

CittàNotizie

Ladispoli: la Polizia di Stato di nuovo in campo contro le truffe agli anziani

CittàCronaca

Pendolari: dal 4 all'8 luglio soppressione di alcuni treni della Fl5

Città

Tarquinia: torna il Divino Etrusco

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.