fbpx
Attualità

Sviluppo rurale del Lazio: tre nuovi bandi

Previsto uno stanziamento complessivo di risorse pari a 52milioni 450 mila euro

Sviluppo rurale del Lazio: tre nuovi bandi –

Sono stati pubblicati stamani sul BURL tre nuovi bandi del Programma di Sviluppo Rurale del Lazio che prevedono uno stanziamento complessivo di risorse pari a 52milioni 450mila euro.

Nello specifico, le misure bandite sono:

–              la 3.2.1 dedicata al “Sostegno per attività di informazione e promozione, svolte da associazioni di produttori nel mercato interno”  per l’informazione e la promozione dei prodotti agricoli di qualità, al fine di sensibilizzare il consumatore sui caratteri distintivi delle produzioni certificate. Lo stanziamento finanziario previsto è di 2.400.000 euro e i beneficiari del sostegno sono associazioni di agricoltori, nelle forme esplicitate dal bando pubblico, che aderiscono ad almeno un regime di qualità ai sensi del Reg. UE 1305/2013;

–              la 4.2.1 dedicata agli “Investimenti nelle imprese agroalimentari” che realizzano investimenti materiali e/o immateriali per la trasformazione, la trasformazione e commercializzazione e/o lo sviluppo dei prodotti agricoli, a eccezione dei prodotti della pesca. Gli investimenti devono essere finalizzati a favorire l’integrazione di filiera, il miglioramento delle tecnologie in funzione di una competitività rivolta al mercato globale, l’innovazione, la qualificazione delle produzioni, le prestazioni economiche e ambientali, l’aumento del valore aggiunto, la creazione di strutture per la trasformazione e commercializzazione su piccola scala nel contesto di filiere corte e di mercati locali. Lo stanziamento finanziario previsto è di 20.000.000 euro;

–              la 4.1.1 dedicata a “Investimenti nelle singole aziende agricole finalizzati al miglioramento delle prestazioni” per le imprese agricole che realizzano investimenti materiali e/o immateriali per l’ammodernamento delle strutture e per l’introduzione di tecnologie innovative che dovranno comportare un miglioramento del rendimento globale dell’azienda agricola. Lo stanziamento finanziario previsto è di 30.000.000 euro e i beneficiari del sostegno sono imprese laziali del settore della produzione primaria che realizzano investimenti materiali e/o immateriali per l’ammodernamento delle strutture e per l’introduzione di tecnologie innovative.

Tutti i dettagli e le relative procedure di presentazione delle domande sono sul sito lazioeuropa.it.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
AttualitàCittà

'Voci nell'anfiteatro' teatro di parola al tramonto sul lago ad Anguillara

AttualitàCittà

Bracciano: arriva il primo corso per allievi Guardie zoofile

AttualitàCittà

Manziana: a breve i lavori per la riqualificazione della Caldara

AttualitàCittàNotizie

Ladispoli, selezionato l'edificio realizzato dallo Studio Moschetta dall'Ordine degli Architetti di Roma

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.