fbpx
AttualitàCittàpolitica

Studenti del comprensorio a Malta con l’onorevole Battilocchio ospiti del primo ministro Muscat

Studenti del comprensorio a Malta con l’onorevole Battilocchio – Riceviamo e pubblichiamo:

Lo scorso weekend un gruppo di 12 studenti universitari del nostro comprensorio si è recato a Malta nell’ambito di una nuova iniziativa internazionale promossa dal Deputato del territorio, Alessandro Battilocchio. Anche stavolta, lo scopo principale del viaggio è stato l’incontro con le Istituzioni politiche e diplomatiche locali e la partecipazione ad iniziative di incontro e scambio con gli studenti maltesi.

Studenti del comprensorio a Malta con l’onorevole Battilocchio

Il gruppo locale è stato ricevuto presso il Palazzo del Governo dal Primo Ministro, Joseph Muscat, amico personale di vecchia data del deputato azzurro che, tra l’altro, ad inizio hanno ha visitato il nostro comprensorio. Interessante anche l’incontro con l’Ambasciatore italiano a Malta, Mario Sammartino e quello con i Sindaci dell’isola di Gozo, oltre che con gli studenti dell’Università di Malta.

“Bello coinvolgere in attività di studio ed approfondimento questi ragazzi locali di Scienze Politiche, Giurisprudenza ed Economia che collaborano con me in ambito parlamentare ed in azioni di solidarietà e volontariato”, ha affermato Battilocchio. “Tante nuove richieste di partecipare – ha aggiunto il deputato del territorio- mi spingono a proseguire in questo percorso. Un grazie speciale, in questa occasione, al
mio amico Premier Joseph Muscat che ha regalato ai ragazzi un momento che ricorderanno per sempre“.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Attualità

Ladispoli, presentato il libro di Vera Pegna. Il punto di Carla Zironi

CittàNotizie

Un fine settimana ricco di appuntamenti a Cerveteri

CittàNotizie

Manziana, caso di scabbia alle elementari, ma nessun allarme

CittàNotizie

"Il 27 Ottobre andate a donare", l'appello del presidente Avis Lazio

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?