fbpx
 
Cronaca

Soldi nella cuccia del cane nella villa di Montino a Capalbio, il sindaco di Fiumicino: “I cittadini onesti fanno così”

Una volta trovati i 24mila euro il figlio del Sindaco di Fiumicino, ha subito chiamato i Carabinieri

Soldi nella cuccia del cane nella villa di Montino a Capalbio, il sindaco di Fiumicino: “I cittadini onesti fanno così” –

soldi capalbio montino

Gli operai trovano 24mila euro nella cuccia del cane nell’azienda agricola di Capalbio di proprietà del sindaco di Fiumicino, Esterino Montino, e della moglie, la senatrice Monica Cirinnà, e il figlio allerta subito i Carabinieri che sequestrano il contante e avviano una indagine.

“I cittadini onesti fanno così”, ha commentato il sindaco di Fiumicino, avvisando: “Querele per chi lo mette in dubbio”.

“In merito all’importante cifra di denaro rinvenuta casualmente nella nostra azienda e che abbiamo prontamente consegnato ai carabinieri siamo felici che quel denaro, molto probabilmente frutto di qualche reato compiuto da malviventi, sarà nella disponibilità del Fondo unico per la giustizia e che verrà utilizzato per fini di pubblica utilità”, ha detto il primo cittadino.

“E’ questo il comportamento corretto che ogni cittadino onesto deve tenere e siamo orgogliosi di quanto fatto”.

“Siamo in contatto con la Procura di Grosseto e con il comando provinciale dei carabinieri per avere notizie sull’evoluzione delle indagini al fine anche di assicurare serenità e sicurezza alla nostra azienda”.

“Abbiamo inoltre dato mandato al nostro avvocato di perseguire chiunque tenti di adombrare la correttezza e limpidezza del nostro operato”.

Post correlati
CittàCronaca

25 gennaio di fuoco per i pompieri di Roma

CittàCronaca

Santa Marinella, scontro scooter - auto: 50enne in ospedale

CittàCronaca

Cerveteri: salvato gattino ferito

CittàCronaca

Santa Marinella, Tidei: "Al via i lavori messa in sicurezza Isola Ecologica"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.