fbpx
Attualità

Santa Severa: fine settimana con il Castello delle 7 note

Santa Severa: fine settimana con il Castello delle 7 note

Questo fine settimana, da venerdì 24 a domenica 26 gennaio, il Castello di Santa Severa, spazio della Regione Lazio gestito da LAZIOcrea in collaborazione con il Comune di Santa Marinella e Coopculture, ospita nelle sale interne con affaccio sul mare “Il Castello delle 7 note”: tre concerti di musica classica e masterclass rivolte a musicisti italiani e stranieri under 35.

Tre giornate dedicate alla musica classica durante le quali Maestri ed allievi si alterneranno con le loro performance; l’evento sarà l’occasione sia per valorizzare i talenti di ognuno ma anche per condividere la contemporaneità della musica stessa non solo con la didattica ma con una formazione di alta qualità.

L’iniziativa fa parte del programma di valorizzazione del Castello di Santa Severa, nell’ambito del progetto “Itinerario Giovani” finanziato dalla Regione Lazio – Politiche Giovanili e dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per la Gioventù.

L’evento, presentato dall’Associazione AIM Roma e L’Associazione Ars Trio di Roma, ha lo scopo di veicolare, attraverso i giovani, messaggi positivi per altri giovani e per la collettività e di valorizzare il territorio laziale in contesti stimolanti e funzionali.

Il programma della rassegna, prevede venerdì 24 gennaio, alle ore 20.45 il Concerto per pianoforte di Matteo Santolamazza che si esibirà su musiche di D. Scarlatti, L. van Beethoven e R. Schumann. Sabato 25 gennaio alle ore 18.00 Omaggio a Beethoven dell’Ars Trio di Roma, in occasione del 250° anniversario dalla nascita. Infine, domenica 26 gennaio alle ore 11.30, appuntamento con il concerto conclusivo eseguito dai giovani partecipanti alle Masterclass. L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Attualità

Dispositivo antiabbandono, da domani via alle domande per ottenere il bonus

AttualitàCronaca

Pay Tv pirata sul web, 223 persone denunciate dalla Guardia di Finanza

AttualitàCittà

Ladispoli, i lavoratori della Flavia Servizi in stato di agitazione

AttualitàCittà

Cerveteri, il Delegato Galluso: ''La mia passione per le Ferrovie, il mio amore per la Città'

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?