fbpx
Notizie

Santa Marinella, Minghella: “Stagione diversa, ma il 29 maggio saremo pronti”

Santa Marinella, estate 2020: sicurezza, aree pedonali e spazi esterni per attività produttive

L’estate si avvicina e la Perla del Tirreno si prepara al meglio nonostante l’emergenza

Santa Marinella, Minghella: “Stagione diversa, ma il 29 maggio saremo pronti”


Quest’anno è diverso dalle altre stagioni, i controlli, non solo da parte della nostra polizia locale, ma di tutte le forze dell’ordine e della ASL saranno ferrei e non possiamo permetterci di esporre gruppi di volontari a penalità, considerato che l’ordinanza regionale ci lascia solo 10 giorni di tempo per organizzarci, qualunque tentativo di formare il personale risulterebbe approssimativo.
Al contrario sosterremo le attività che da anni faticano per mantenere aperti e attrezzati i lidi, garantendo posti di lavoro. Per dirla proverbialmente “non è che possiamo spogliare un altare per vestirne un altro”. Siamo in costante aggiornamento con le associazioni di protezione civile e quelle di categoria convergendo sull’esigenza di individuare soggetti in grado di vigilare sulla sicurezza .
La nazione è passata dall’emergenza sanitaria all’emergenza economica in un batter di ciglio, se avessero fatti i tavoli di lavoro, saremmo tutti morti. I tavoli sono belli ed utili ma non in questa fase, non quest’anno. Dobbiamo rimboccarci le maniche e arrivare prima degli altri per offrire delle spiagge adeguate, attrezzate, sicure.
Abbiamo affrontato l’emergenza in modo impeccabile, i soldi per i buoni spesa sono entrati nelle casse comunali durante un tardo pomeriggio, in piena emergenza con gli uffici chiusi e l’indomani i buoni erano già stati consegnati nelle case. Il 29 maggio consegneremo le spiagge nello stesso modo sicure, con la giusta percentuale di accessi liberi e vigilate.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Si ribalta un peschereccio al porto di Anzio, intervengono i Vigili del Fuoco

Notizie

Cerveteri, per le Case Sparse 1 e 2 fino al 6 giugno ritiro rifiuti porta a porta a partire dalle ore 11

Notizie

Allerta meteo dalla tarda serata di oggi 4 giugno e per le successive 24 ore

Notiziepolitica

"Multiservizi Caerite: un debito di 3 milioni"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.