fbpx
Città

S. Marinella, eseguiti in tempo reale i lavori sul tratto crollato al fosso Santa Maria Morgana

1 Condivisioni

Il Sindaco: ”Un semaforo verde per la Protezione Civile della Città”

S. Marinella, eseguiti in tempo reale i lavori sul tratto crollato al fosso Santa Maria Morgana

S. Marinella, eseguiti in tempo reale i lavori sul tratto crollato al fosso Santa Maria Morgana
S. Marinella, eseguiti in tempo reale i lavori sul tratto crollato al fosso Santa Maria Morgana

Nessun ritardo semmai un intervento eseguito nella massima tempestività e nell’immediatezza per il crollo avvenuto lo scorso 8 dicembre al Fosso Santa Maria Morgana.

La sera stessa grazie alla presenza degli operai reperibili della multiservizi e di tutti i volontari del nucleo sommozzatori, sono stati eseguiti i primi lavori per eliminare tutti i materiali finiti nel letto del torrente, ed evitare rischi di esondazioni a monte del corso d’acqua.

Tutti i lavori, proseguiti fino a notte fonda, sono ripresi all’indomani e grazie all’invio anche delle ruspe dell’impresa che sta eseguendo interventi anche in altri fossi della città l’intera area e la foce sono stati sgomberata dai detriti.

Questa mattina è intervenuta anche L’ACEA per rimuovere una cabina per la fornitura idrica e a giorni sarà possibile appaltare il definitivo intervento di risanamento per il quale esiste già un progetto esecutivo finanziato per un importo di oltre 175 mila euro.

A questo punto ritengo che forse non tanto a me quale Sindaco ma al delegato al volontariato Andrea Amanati alla protezione civile di Santa Marinella sempre in prima linea in caso di emergenze e alla stessa amministrazione comunale sarebbe stato doveroso assegnare un semaforo verde, quale giusto riconoscimento per il lavoro svolto, anche nel corso dell’ultima ondata di maltempo che si è abbattuta la settimana scorsa sul litorale laziale. e che questa volta non ci ha colto impreparati.

Probabilmente, anzi con quasi assoluta certezza, se non avessimo eseguito tutti i lavori di manutenzione dei fossi cittadini ci sarebbero stati allagamenti che, invece, sono stati evitati e questo ha impedito che venisse messa a repentaglio l’incolumità dei cittadini. Per questo mi auguro che d’ora in poi prima di giudicare con approssimazione l’operato della amministrazione di Santa Marinella, si valuti senza pregiudizio alcuno la realtà dei fatti.

Lo dichiara il sindaco Pietro Tidei

1 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
AttualitàCittà

Cerveteri, San Michele Arcangelo: come prenotare l’ingresso agli spettacoli

CittàCronaca

Droga, maxi blitz a Roma: 21 arresti e 14 indagati

CittàCronaca

Truffa nella vendita di biglietti “inesistenti” per le partite degli europei di calcio. Oscurati due siti web

Città

Lavori sulla Sasso Manziana: oggi e domani resta il senso unico alternato

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.