fbpx
 
 
Città

“Niente peste suina a Fiumicino: ecco come comportarsi in via precauzionale”

Il presidente della Commissione attività produttive, Fabio Zorzi illustra i comportamenti da seguire sul territorio in via precauzionale

“Niente peste suina a Fiumicino: ecco come comportarsi in via precauzionale” –

peste suina Fiumicino

“Si è tenuta una seduta della Commissione Attività produttive, presente anche l’assessora Erica Antonelli, in cui abbiamo affrontato il tema della Peste suina africana (Psa) che sta interessando alcune aree del territorio di Roma Capitale”. Lo dichiara il presidente della Commissione Fabio Zorzi.

“La Regione Lazio sta mettendo in campo tutte le misure per circoscrivere l’area ed evitare che il virus si diffonda – precisa Zorzi -. Il nostro territorio non risulta interessato dal fenomeno. È, però, fondamentale monitorare la situazione e conoscere le precauzioni da prendere”.

“Per tanto – sottolinea Zorzi – invitiamo i cittadini, gli allevatori, i cacciatori che dovessero imbattersi in una carcassa di suino o di cinghiale o in un animale moribondo a non rimuoverli né spostarli e a segnalarli immediatamente alla Protezione civile regionale (tel. 803.555 attivo h24) o alla Polizia Locale (06-65210.161/790)”.Qui di seguito le “FAQ – Domande e risposte” del Ministero della Salute riguardo la peste suina africana: qui

Post correlati
CittàCultura

Cerveteri, si conclude la 15a edizione del Forum delle Scuole

CittàCronacaNotizie

Guidonia, incidente tra due auto: grave un bambino di tre anni

CittàSport

Civitavecchia, terzo posto ai regionali under 16 eccellenti per VolleySì

CittàNotiziepolitica

Politiche sociali, il candidato sindaco Moscherini incontra i cittadini

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.