fbpx
 
CittàCronaca

Ostia: invasione di terreni recidiva: denunciata 39enne

La donna ha occupato abusivamente con una tenda uno spazio all’interno di un camping internazionale di Ostia

Ostia: invasione di terreni recidiva: denunciata 39enne –

I Carabinieri della Compagnia di Ostia hanno denunciato una 39enne romana per invasione di terreni recidiva, poiché ha abusivamente occupato con una tenda uno spazio ubicato all’interno di un camping internazionale di Ostia, dove si era furtivamente introdotta.

Denunciato anche un 60enne egiziano trovato in possesso di un martello, occultato all’interno di una borsa, con il quale, poco prima, aveva minacciato un connazionale. I Carabinieri hanno poi sorpreso un 48enne romano fuori della propria abitazione, dove doveva trovarsi ai domiciliari per precedenti reati.

Deferiti in stato di libertà anche un 28enne trovato in possesso di 3 g di hashish e un 24enne romano sorpreso alla guida della sua auto con un tasso alcolemico superiore al consentito. I Carabinieri di Ostia hanno poi eseguito accertamenti presso diversi locali del litorale, sanzionando, per la mancata attuazione delle procedure di autocontrollo alimentare, il titolare di una pizzeria e il gestore di uno stabilimento balneare. Per quest’ultimo è stata avanzata anche la proposta di chiusura per carenze igienico-sanitarie.

Post correlati
Cittàpolitica

"La maggioranza continua ad usare la pagina social del comune in modo inappropriato"

CittàCronaca

Roma, nascondigli nelle auto per spacciare la droga

Città

Cerveteri, posticipata la scadenza della prima rata Tarip 2022

CittàCronacaNotizie

Santa Marinella, incidente al km 58: deviato il traffico sull’Aurelia

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.