fbpx
Attualità

Manziana, il giorno del ricordo: per non dimenticare il massacro delle foibe

17 Condivisioni

Alcune testimonianze dirette di quella enorme tragedia

Manziana, il giorno del ricordo: per non dimenticare il massacro delle foibe –

Si celebra oggi il “Giorno del Ricordo”, giornata istituita con la legge n. 92 del 30.03.2004 per commemorare le vittime dei massacri delle foibe e dell’esodo giuliano-dalmata.

Tra il 1943 e il 1945 circa 5.000 italiani vennero uccisi dalla pulizia politica ed etnica compiuta dai partigiani comunisti jugoslavi di Tito in Istria, Dalmazia e Venezia Giulia.

Contestualmente circa 350.000 italiani furono costretti a fuggire da quelle terre: molti finirono in campi profughi dove rimasero per anni e molti altri fuggirono in altre città italiane o all’estero.

Di seguito una delle tante testimonianze dirette di quella enorme tragedia:

“Fummo condotti in sei, legati insieme con un unico filo di ferro, oltre a quello che ci teneva avvinte le mani dietro la schiena, in direzione di Arsia. Indossavamo i soli pantaloni e ai piedi avevamo solo le calze. Un chilometro di cammino e ci fermammo ai piedi di una collinetta dove, mediante un filo di ferro, ci fu appeso alle mani legate un masso di almeno 20 kg. Fummo sospinti verso l’orlo di una foiba, la cui gola si apriva paurosamente nera.”

17 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
AttualitàCittàCulturaNotizie

"Viejo Tango" di Chaly Albert - il video

Attualità

Tedesco: "Anci, riconosciuto il ruolo di Civitavecchia"

Attualità

Cerveteri, pulizia del fondale marino: una giornata in ricordo di Daniele Papa

Attualità

Successo di pubblico a Monza per lo spettacolo ideato dall'attore e regista di Cerveteri, Agostino De Angelis

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.