fbpx
CittàNotiziepolitica

Ladispoli: rimpasto di giunta. Grando rivela tutti i nomi e i cambiamenti

13 Condivisioni

Il sindaco: “la Dott.ssa Amelia Mollica Graziano lascerà il posto al Dott. Fiovo Bitti”

Ladispoli: rimpasto di giunta. Grando rivela tutti i nomi e i cambiamenti –

È di pochi minuti fa un lungo post su Facebook dove il sindaco di Ladispoli Alessandro Grando elenca i nuovi ruoli nella sua amministrazione.

Un rimpasto “in vista degli importanti obiettivi su cui stiamo lavorando da tempo”, come scrive egli stesso.

“Ho ritenuto opportuno rivedere, migliorandolo – specifica –, l’assetto delle deleghe precedentemente assegnate ad alcuni tra assessori e consiglieri comunali”.

Il primo passo, di cui abbiamo dato notizia nel primo pomeriggio di oggi è l’avvicendamento in giunta: “la Dott.ssa Amelia Mollica Graziano, che ringrazio per il lavoro sin qui svolto, lascerà il posto al Dott. Fiovo Bitti, a cui va il mio personale in bocca al lupo per il nuovo incarico”.

La composizione della Giunta comunale sarà quindi la seguente:

  • Grando Alessandro: Urbanistica, Assetto del territorio, Sicurezza, Igiene urbana, Difesa e salvaguardia della costa;
  • Pierpaolo Perretta: Demanio marittimo e fluviale, Pianificazione territori costieri, Polizia locale;
  • Claudio Aronica: Bilancio, Tributi, Patrimonio, Società partecipate;
  • Lucia Cordeschi: Politiche Sociali, Ufficio Europa;
  • Veronica De Santis: Lavori Pubblici, Arredo urbano, Efficientamento energetico, Mobilità e Trasporti;
  • Marco Milani: Cultura, Turismo, Sport;
  • Francesca Lazzeri: Commercio e Attività Produttive, Comunicazione;
  • Fiovo Bitti: Pubblica Istruzione, Servizi Informatici, Servizi Anagrafici.
  • Al Consigliere Filippo Moretti è stata conferita la delega al Personale.

“Nei prossimi giorni – aggiunge il Sindaco – potrebbero esserci altre piccole modifiche, ma niente di particolare”.

Gli obbiettivi che questo riassetto si propone sono la costruzione del Palazzetto dello Sport, l’apertura del nuovo Commissariato di Polizia, la consegna della nuova Caserma all’arma dei Carabinieri, la realizzazione delle opere a difesa della costa e l’apertura del cinema nell’auditorium Massimo Freccia.

“Testa bassa e lavorare!” conclude Grando.

13 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Cerveteri, manca l'acqua nella parte alta della città. Intervento in corso

Notizie

Cena, incontro sindaco-mamme: si va verso il trasferimento al Quartaccio

Notizie

Coronavirus, da domani via ai tamponi rapidi nelle scuole

Notizie

Nubifragio sul territorio, scarsa visibilità sulle strade principali

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.