fbpx
 
CittàNotizie

Ladispoli in tv con il Casale dei Girasoli vincitore della V puntata della Scarpetta d’Italia

Programma condotto da Luca Terni. Il carciofo protagonista indiscusso della puntata

Ladispoli in tv con il Casale dei Girasoli vincitore della V puntata della Scarpetta d’Italia

Ieri sera alle ore 22 su food network canale 33 è andata in onda La scarpetta d’Italia, programma condotto da Luca Terni.

Lo scopo della trasmissione è portare alla luce alcuni piatti della cucina povera o della cucina tradizionale che purtroppo vanno via via perdendosi.

La sfida generalmente è tra osterie, agriturismi, trattorie e fraschette perché proprio in questi posti si respira e si assapora la cucina che una volta veniva descritta da Pellegrino Artusi, come la cucina popolare che lui riporto in vita grazie al suo libro “la scienza in cucina e l’arte di mangiar bene”.

La puntata incentrata sui prodotti dell’Etruria ha visto il carciofo come protagonista indiscusso.

Il programma, ha evidenziato, grazie alle spiegazione della signora Clara  l’importanza della terra vulcanica che da ai carciofi romaneschi dei Monteroni un colore ed un sapore inconfondibile.

L’azienda agricola di Di Russo Clara, oltre a coltivare carciofi si occupa della trasformazione di alcuni prodotti nel suo laboratorio “gustando la dolce terra di Ladispoli”, dove prepara i carciofini, le melanzane sott’olio, le marmellate ed alcuni liquori tra i quali non poteva mancare il liquore al carciofo, come si è visto durante la puntata.

Il primo ristorante in gara è stato l’agriturismo Casale dei Girasoli, che si trova sempre ai monteroni.

Ladispoli, il Casale dei Girasoli vince la competizione della scarpetta d’Italia
Ladispoli in tv con il Casale dei Girasoli vincitore della V puntata della Scarpetta d’Italia

Aperto nel 2004 e primo agriturismo nel comune di Ladispoli.

Gestito da tre fratelli Pina vincenzo e Filippo. Quest’ultimo insegna cucina presso la scuola alberghiera di Ladispoli.

Il casale dei girasoli ha portato in tavola alcuni piatti della cucina Romana rivisitati, come ad esempio gli gnocchi alla romana con l’aggiunta dei carciofi.

L’altro ristorante in gara era poco distante dal primo ed è l’Osteria del Castello che si trova al Sasso (cerveteri).

Aperto nel 2004 e gestito da Fabrizio e da Giulio che si occupa della sala.

Il menu proposto presentava molti piatti della cucina del territorio, molto apprezzate da Luca le lumache.

Alla fine della competizione Luca Terni, il conduttore, ha fatto alcune riflessioni su entrambi i ristoranti decretando, con l’uscita del vino da una botticella, il vincitore di questa settimana.

L’agriturismo Casale dei Girasoli vince la quinta puntata della Scarpetta d’Italia.

Post correlati
CittàCultura

Tidei: "Castello in festa con la Banda Musicale Comunale Uniti per la Musica"

CittàNotizie

Santa Marinella rende omaggio alle vittime dell'alluvione del 2 ottobre 1981

AttualitàCittà

Cerenova: la memoria mette radici e l’impegno fiorisce

Cittàpolitica

Cerveteri, l'amministrazione incontra i cittadini di Valcanneto

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.