fbpx
 
Notizie

Ladispoli, Grando: “Un minuto di silenzio e bandiere a mezz’asta per le vittime del Coronavirus”

Domani alle ore 12 la città ricorderà coloro scomparsi per il Covid-19

“Con questo gesto simbolico la nostra città vuole ricordare le vittime del coronavirus, manifestare la propria vicinanza alle famiglie tragicamente colpite e nel contempo rivolgere un immenso ringraziamento a tutti gli operatori sanitari che stanno salvando ogni giorno centinaia di vite umane”.

Con queste parole il sindaco Alessandro Grando ha annunciato l’adesione del comune di Ladispoli all’iniziativa lanciata dal presidente della Provincia di Bergamo, Gianfranco Gafforelli. Domani  31 marzo alle 12 anche davanti al Comune di Ladispoli ci saranno bandiere a mezz’asta e il sindaco osserverà minuto di silenzio in segno di lutto e di solidarietà.

“Il nostro gesto,come quello dei sindaci di tutta Italia, vuole essere – ha concluso Grando –  anche un segnale di fiducia e speranza. Se siamo uniti tutto questo finirà molto presto”.

Post correlati
CittàNotizie

Variazioni di servizio sulla linea FL5 fino all'8 giugno 2024

CittàCronacaNotizie

Evviva Sammichele

Notiziepolitica

Civitavecchia: il Sindaco uscente Ernesto Tedesco rinuncia alla sua candidatura

AttualitàNotizie

Asl Roma 4, violenza di genere nuovo protocollo a sostegno delle donne

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.