fbpx
CalcioEvidenzaSport

Ladispoli, festa di fine anno per la scuola calcio Il Gabbiano

Giocatori, genitori, allenatori e dirigenza sportiva in festa per la chiusura della stagione calcistica. Lavori sul campo di San Nicola: rassicurante il Presidente Guido Deleuse

Ladispoli, festa di fine anno per la scuola calcio Il Gabbiano –

Ladispoli, festa di fine anno per la scuola calcio Il Gabbiano
Ladispoli, festa di fine anno per la scuola calcio Il Gabbiano

Si sono salutati con un “arrivederci a settembre” gli atleti, allenatori, lo staff e i genitori dei tanti ragazzi che frequentano la scuola calcio del Centro Sportivo Il Gabbiano di Ladispoli.

I giocatori, dopo un anno di allenamenti e tornei, tra gli alti e bassi causati dall’emergenza covid e le varie restrizioni imposte dal Governo alle attività sportive, sono comunque riusciti nell’impresa: giocare, divertirsi e crescere insieme.

“Abbiamo iniziato con tanto entusiasmo – ha detto il presidente del centro sportivo Il Gabbiano, Guido Deleuse – anche se questo si è andato assottigliandosi per i motivi che tutti noi sappiamo: le grandi aspettative del campo di San Nicola”.

Perché ovviamente tutti, dai vertici ai genitori, passando ovviamente per i ragazzi, sono ansiosi e curiosi di tagliare il nastro al nuovo campo. A causare i ritardi è stato un incidente avvenuto all’interno del campo che ha portato al temporaneo sequestro della struttura da parte della magistratura.

Vedi il video su facebook – vedi il video su instagram

Ladispoli, la scuola calcio Il Gabbiano tornerà sul campo di Marina di San Nicola

L’Amministrazione del Comune di Ladispoli, a tal proposito, ha spiegato il presidente Deleuse, ha già inoltrato domanda alla Procura della Repubblica per il dissequestro. “Siamo molto fiduciosi“, ha detto Deleuse. “La Procura ha chiesto un sopralluogo per verificare la messa in sicurezza del campo“. Sopralluogo che si sarebbe svolto, a quanto pare, proprio giovedì 24 Giugno.

Ladispoli festa di fine anno per la scuola calcio Il Gabbiano
Ladispoli, festa di fine anno per la scuola calcio Il Gabbiano

Una volta ottenuto, si spera, il via libera da parte della magistratura, “non dovrebbero esserci impedimenti burocratici per il rilascio del campo” così da “procedere alla firma della convenzione” e “iniziare i lavori per l’apertura del campo”.

Quanto bisognerà aspettare? Questa volta Deleuse ci va cauto: “Non dipende né da Il Gabbiano né dal Comune, ma dai giudici. Ma ci sono tutte le premesse affinché ciò avvenga“.

Dal canto suo tutto lo staff del Gabbiano è pronto a rimboccarsi le maniche. “Abbiamo già i fornitori pronti. Abbiamo effettuato i sopralluoghi con gli ingegneri della Lega nazionale dilettanti, abbiamo già un piano dei lavori da eseguire per la rimologazione del campo“.

E il presidente ha voluto ringraziare tutti i genitori che in questo periodo hanno “dimostrato fiducia” dando ai propri figli la possibilità di frequentare la scuola calcio del centro sportivo.

I ringraziamenti non vanno solo a voi ma soprattutto ai bambini e a tutto lo staff capitanato da Vincenzo Bari – ha detto – Uno staff numeroso, ansioso e pronto per partire alla grande su un campo a undici“. Il progetto presentato dal Gabbiano ha già ottenuto l’ok del Comune di Ladispoli. “Anche l’amministrazione comunale sta facendo la sua parte“.

E con un “buone vacanze” tutto il centro sportivo dà un “arrivederci a settembre” ad allievi e genitori, per un nuovo anno ricco di avventure. Con l’occasione sono stati fatti al Mister Vincenzo Bari i migliori auguri per la pronta completa guarigione dall’infortunio e per tornare al top in campo insieme ai ragazzi.

Segui il Centro Sportivo Il Gabbiano sui social: (pagina facebook, pagina instagram).

Altri articoli di BaraondaNews sulle attività del centro sportivo Il Gabbiano.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàSport

Tiro a volo dinamico: a Ladispoli il campione Raniero Testa

CittàSport

Tolfa: Stefano della Corte Campione d'Europa di Working Equitation

CittàSport

Coppa Prima Vela e Campionato Giovanile: podi tutti al femminile per la LNI di Civitavecchia

Evidenza

Lazio, dalla Regione pronti 900 mila Euro per aree verdi

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.