fbpx
 
AttualitàCittà

“Kim Jong-un in pericolo dopo un’operazione chirurgica”

A riferirlo sarebbero state fonti intelligence Usa citate dalla Cnn

“Kim Jong-un in pericolo dopo un’operazione chirurgica” –

E’ mistero sulla “scomparsa” da diversi giorni, del leader nordcoreano Kim Jong-un.

Secondo alcune fonti intelligence Usa citate dalla Cnn, il leader sarebbe in pericolo di vita dopo aver subito un delicato intervento chirurgico.

Ad aver destato qualche sospetto l’assenza di Kim Jong-un dai festeggiamenti per il compleanno del nonno, lo scorso 15 aprile.

Secondo quanto riportato dal Daily NK il leader nordcoreano sarebbe stato sottoposto a un intervento per problemi cardiovascolari il 12 aprile scorso e ora starebbe recuperando i postumi operatori in una villa sul monte Kumgang, resort nella contea orientale di Hyangasan.

Intanto la Corea del Sud non ha rilevato segnali insoliti dal Nord che potrebbero far pensare a un grave problema di salute del leader.

“Non abbiamo nulla da confermare e non sono state rilevate attività insolite”, ha detto il portavoce presidenziale Kang Min-seok.

Post correlati
CittàCronaca

Cerveteri, rubato un compattatore dall'isola ecologica

AttualitàCronaca

Trapianto urgente: la Lamborghini della Polizia vola da L'Aquila a Torino

AttualitàCronaca

Autovelox e tutor: oggi controlli della polizia sulla Roma - Civitavecchia

CittàCultura

Caravaggio: gli studenti dell’alberghiero di Ladispoli accolgono il pubblico al Centro di Arte e Cultura

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.