fbpx
 
AttualitàCittàCronacaNotizie

Incidente sul lavoro: muore 30enne. Stava smontando le luci natalizie.

Fatale il volo di oltre 10 metri per l’operaio. Dalle ricostruzioni, il cedimento di un lucernario non gli ha lasciato scampo.

Incidente sul lavoro: muore 30enne. Stava smontando le luci natalizie. –

Ancora un drammatico incidente sul lavoro.

Ancora una morte bianca.

Non ha avuto scampo dopo il volo nel vuoto un operaio di 30anni di Roccasecca, Manuel Cipollaro.

Il giovane lavoratore nel primo pomeriggio di lunedì 21 gennaio stava effettuando dei lavori nell’atrio di un centro commerciale su Via Nettunense, ad Ariccia, per smontare le luci natalizie ma qualcosa non è andata per il verso giusto.

Intorno alle 13:00 l’operaio ciociaro era salito sul tetto del capannone, per rimuovere alcune luminarie natalizie, quando, si sarebbe sfondato un lucernario della struttura, facendo precipitare l’operaio sul piazzale dell’ingresso principale da un’altezza di circa 10 metri.

Troppo gravi i danni riportati. Il ragazzo è morto poco dopo in ospedale.

Post correlati
Attualità

Carpineto Romano, persona dispersa recuperato dai vigili del fuoco

AttualitàCittà

"Sotto il cielo del Castello di Santa Severa": domani appuntamento con Francesca Reggiani

CittàSportSport e Salute

Settebello a Civitavecchia: il saluto dell'Amministrazione agli Azzurri allo Stadio del Nuoto

CittàCronaca

82enne trova e consegna alla Polizia uno zaino contenente effetti personali, un telefonino, documenti, carte di credito e 600 euro

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.