fbpx
Attualità

Coronavirus: individuate a Ladispoli delle sedi da adibire a centri vaccinali

35 Condivisioni

Il sindaco Grando: “Con una sigla sindacale di medici abbiamo individuato una struttura. Stiamo aspettando che la Protezione civile regionale ci dia il materiale per l’allestimento”

Coronavirus: individuate a Ladispoli delle sedi da adibire a centri vaccinali –

Un luogo da adibire a centro vaccinale. E’ questa l’idea del sindaco Alessandro Grando che già nei giorni scorsi ha proposto alla Asl Roma 4 di individuare proprio nella città balneare un luogo dove effettuare i vaccini.

Coronavirus: individuate a Ladispoli delle sedi da adibire a centri vaccinali
Coronavirus: individuate a Ladispoli delle sedi da adibire a centri vaccinali

E a quanto pare la struttura sarebbe stata già individuata, grazie anche alla collaborazione di una sigla sindacale.

“Stiamo aspettando che la protezione civile regionale – ha spiegato Grando in una trasmissione web – ci dia il materiale per l’allestimento”.

Una cosa però per il primo cittadino sembra certa: “Se manca la materia prima, i vaccini, è ovvio che il centro vaccinale non serve a granché. Auspico dunque che si possa arrivare a una svolta e che entro aprile si riesca ad attivare uno dei due centri a Ladispoli”.

Per quanto riguarda invece il numero dei contagi che sfiora quasi i 400 casi, il primo cittadino analizza la situazione: “A differenza della prima ondata – ha spiegato – sono coinvolti molti nuclei familiari”.

C’è poi il cluster all’Ilaria Alpi, “dove ci sono stati decine di contagi”.

“E’ chiaro che la situazione va attenzionata – ha spiegato il primo cittadino – Bisogna stare attenti. E per questo abbiamo introdotto delle misure più restrittive, chiudendo le aree gioco”.

E poi c’è l’ordinanza con la quale durante il weekend e per le festività di Pasqua che cerca di “limitare le occasioni di assembramento”.

(torna a Baraondanews)

35 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Attualità

Green pass e turisti in Italia, le novità in arrivo

Attualità

Bandiera blu 2021: tra i premiati nel Lazio c'è anche Trevignano Romano

Attualità

Cerveteri, Festa del Patrono: venerdì il concerto di Caeremusica apre il programma

Attualità

Cerenova e Campo di Mare, intervento di derattizzazione completa

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.