fbpx
 
CittàNotizie

Coronavirus, focolaio nell’Rsa causa metà dei casi di Civitavecchia

In tutto il territorio della Asl si registra un solo guarito, proprio a Civitavecchia

Coronavirus, focolaio nell’Rsa causa metà dei casi di Civitavecchia –

La notizia di oggi riguarda il nuovo focolaio del virus nella Rsa Santa Cecilia di Civitavecchia che comprende nove operatori della struttura, tutti residenti nel comprensorio.

Nel territorio della Asl Roma 4 sono stati registrati in totale, 41 casi di coronavirus, di cui il maggior numero a Civitavecchia (12): la metà di loro sono operatori della Rsa Santa Cecilia.

Una situazione analoga a Santa Marinella dove dei tre casi rilevati, due lavorano nella stessa struttura e a Tolfa, l’unico caso registrato è proprio appartenente allo stesso cluster.

Nelle altre città Capena registra 6 casi, seguita da Anguillara con 5, Cerveteri, Ladispoli e Bracciano con 4, Fiano Romano e Sant’Oreste con un caso solo.

Sul fronte delle guarigioni, si registra appena un guarito a Civitavecchia.

Dall’inizio dell’epidemia sono guarite 6.502 persone e sono stati effettuati 72.576 tamponi.

Tutto il personale sanitario è sottoposto periodicamente a tampone di controllo.

Il totale di tamponi rapidi effettuati alla data del 13 dicembre è 85.134.

Si riporta qui di seguito il totale complessivo per Comuni: (si riportano solo quelli che hanno attualmente casi positivi)

  • Allumiere: 4
  • Anguillara: 92
  • Bracciano: 104
  • Campagnano: 63
  • Canale Monterano: 14
  • Capena: 74
  • Castelnuovo di Porto: 57
  • Cerveteri: 188
  • Civitavecchia: 270
  • Civitella San Paolo: 5
  • Fiano: 88
  • Formello: 110
  • Ladispoli: 139
  • Magliano: 4
  • Manziana: 10
  • Mazzano: 6
  • Morlupo: 58
  • Nazzano: 11
  • Ponzano: 3
  • Riano: 41
  • Rignano: 41
  • Sacrofano: 9
  • Sant’Oreste: 11
  • Santa Marinella: 54
  • Tolfa: 10
  • Torrita Tiberina: 11
  • Trevignano: 4

Si fa presente che il totale dei comuni non è conteggiato facendo la somma o sottrazione dei dati riportati nella prima parte del comunicato (positivi e guariti delle ultime 24 h) ma soggetto a numerose variabili. Una di questa, la più frequente, l’inserimento di nuovi guariti segnalati dai Mmg ai distretti che inseriscono i dati direttamente a sistema, e altri tipi di allineamento che determinano il conteggio per ogni singolo comune.

Post correlati
CittàCronaca

Civitavecchia, auto finisce fuori strada. Due donne e una bimba trasportati in ospedale

CittàCronaca

Droga: sequestrati dalla Polizia oltre 450 kg di sostanze stupefacenti

CittàCronaca

Bagno di folla per la conferenza-spettacolo di Agostino de Angelis: “Ladispoli, sulle tracce dell’antica Roma”

CittàNotizieSport e Salute

A Tarquinia show dell'Atletica Etrusca

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.