fbpx
CittàNotizie

Coronavirus, diminuisce il numero dei pazienti in terapia intensiva

1238 le persone guarite in un giorno. 681 i morti

Coronavirus, diminuisce il numero dei pazienti in terapia intensiva

I dati aggiornati dell’emergenza sanitaria in atto in Italia forniti dalla Protezione Civile di oggi  sabato 4 aprile 2020:

Coronavirus, diminuisce il numero dei pazienti in terapia intensiva
Coronavirus, diminuisce il numero dei pazienti in terapia intensiva

Totale persone positive 88.274 (incremento di 2886 pazienti)

di questi 3994 si trovano in terapia intensiva.

Il numero di pazienti in terapia intensiva diminuisce di 74 unità .

I ricoverati con sintomi sono 29.010

La maggior parte dei positivi che sono 55. 270, ovvero il 63 percento del totale, è in isolamento senza sintomi o sintomi lievi.

681 nuovi deceduti, valore in costante diminuzione. 20996 guariti, (1238 in più)

Conferenza stampa del 4 aprile 2020 ore 18

🔴 Siamo in diretta dalla nostra sede per fare il punto sull'emergenza Coronavirus con il Capo Dipartimento Borrelli. Anche oggi sarà presente un'interprete LIS per la traduzione in lingua dei segni 👇

Gepostet von Dipartimento Protezione Civile am Samstag, 4. April 2020

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàCronaca

Cerenova, servizio irriguo momentaneamente interrotto

Cittàpolitica

Il PD: "A Ladispoli servono controlli più estesi sugli alcolici"

Notizie

Ladispoli, 'trasloca' il senzatetto di piazza delle sirene

Città

Civitavecchia, Santa Marinella e Tolfa: PAM ricicla il Pet insieme a Coripet

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.