fbpx
Città

“Completata pulizia spiagge in area di riserva a Focene, sull’Arrone e Palidoro”

Lo dichiara il presidente della Commissione Ambiente Massimo Chierchia

“Completata pulizia spiagge in area di riserva a Focene, sull’Arrone e Palidoro”

“La ditta responsabile della pulizia delle spiagge, vincitrice dell’ultimo appalto, ha completato ieri la pulizia delle spiagge in area di riserva a Focene, sull’Arrone e a Palidoro”. Lo dichiara il presidente della Commissione Ambiente Massimo Chierchia.

“Un intervento molto importante per la tutela delle zone più belle del nostro territorio – sottolinea Chierchia – e per il quale ringrazio l’assessorato all’Ambiente e la ditta che ha eseguito i lavori”.

“Colgo l’occasione per rivolgere un appello anche a tutti coloro che, apprezzando le nostre spiagge e le aree di riserva, le scelgono per trascorrere ore piacevoli – conclude il presidente -: non abbandonate rifiuti sulle spiagge, portateli via con voi e smaltiteli nel primo cestino o contenitore disponibile. La tutela dell’ambiente è un dovere di ciascuno di noi e tutti dobbiamo fare un piccolo sforzo per proteggerlo”.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Città

Ladispoli, attive per tutto il mese le isole ecologiche per non residenti

CittàNotizie

Incendio in Via delle Cardelle: spento grazie all’elicottero antincendio

CittàNotizie

Emergenza idrica a Cerveteri. Pascucci: “serve un consumo responsabile dell’acqua”

Città

Grando: “Aiuteremo chi non riesce a comprare il cibo per i propri animali”

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.