fbpx
AttualitàCittà

Cerveteri, sabato al Supermercato COOP raccolta alimentare della Protezione Civile

16 Condivisioni

Cerveteri, sabato al Supermercato COOP raccolta alimentare della Protezione Civile

Cerveteri, sabato al Supermercato COOP raccolta alimentare della Protezione Civile –

Cerveteri, sabato al Supermercato COOP raccolta alimentare della Protezione Civile

Nuovo appuntamento con la solidarietà a Cerveteri. Il Comune di Cerveteri insieme al Gruppo Comunale di Protezione Civile coordinato dal Funzionario Renato Bisegni ha infatti organizzato per sabato 13 marzo presso il Supermercato COOP di Cerveteri in Via Paolo Borsellino, di fronte l’Istituto Superiore Enrico Mattei, una giornata di raccolta alimentare per le famiglie più in difficoltà di Cerveteri.

Tutti i prodotti raccolti, come di consueto, andranno a comporre i pacchi alimentari che oramai da un anno, da inizio della pandemia, i Volontari di Protezione Civile stanno consegnando casa per casa a tutte le persone che maggiormente hanno bisogno della città.

“La Protezione Civile oramai da un anno a questa parte non ha mai smesso di lavorare per i cittadini – ha detto Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri – la pandemia e tutte le conseguenti restrizioni, in termini lavorativi, occupazionali ed economici hanno creato tante nuove povertà, di persone, famiglie, che improvvisamente si sono trovate in situazione di indigenza. In un anno abbiamo consegnato un numero di pacchi alimentari altissimo, grazie alla generosità di tantissime persone che hanno donato e ancora oggi continuano a donare in tante modalità, tra cui nelle giornate di raccolta alimentare. Ringrazio dunque tutti i Volontari, tutti i cittadini e invito, chi ha modo, nella giornata di sabato, ad andare a trovare la nostra Protezione Civile davanti al Supermercato COOP. Vi aspettano per continuare a non lasciare indietro nessuno. Anche un solo prodotto donato, è fondamentale per aiutare tutti”.

È possibile donare tutti prodotti a lunga scadenza e non deperibili, tra cui pasta, riso, olio, pomodori pelati e passate, tonno, legumi di ogni genere, biscotti, caffè, latte a lunga conservazione, prodotti per la colazione e prodotti per bambini e per l’infanzia, come omogenizzati, biscotti per bambini, pannolini e latte in polvere. Non donare prodotti freschi, surgelati e a breve scadenza.

16 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Città

Fiumicino, Montino: "Inaugurate le nuove zone d'ombra nelle scuole della Città''

Attualità

Ladispoli: nuovi lampioni nell'area giochi di piazza Domitilla

Attualità

Fiumicino: amministrazione ancora in piazza al fianco dei lavoratori Alitalia

Attualità

Ladispoli: il 15 maggio la statua di Caravaggio sul lungomare Marina di Palo

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.