fbpx
 
Città

Cerveteri, Donatori Midollo Osseo, grande risultato di Admo Lazio

Importante mattinata di solidarietà e raccolta fondi in Piazza Aldo Moro a Cerveteri

Cerveteri, Donatori Midollo Osseo, grande risultato di Admo Lazio –

Tanta solidarietà e desiderio di voler offrire un sostegno importante al mondo della Ricerca Scientifica.

Questa mattina in Piazza Aldo Moro a Cerveteri grande partecipazione presso lo stand solidale di raccolta fondi di Admo Lazio – Associazione Donatori Midollo Osseo del Lazio, realtà che dal 1990 è attiva in tutta Italia in attività di sensibilizzazione sul tema del trapianto di midollo osseo, l’ultima possibilità di guarigione per chi, affetto da alcune malattie del sangue, fra cui gravi forme di Leucemia e Anemia aplastica.

Presenti allo stand solidale, Giulio Corradi, Presidente di Admo Lazio, Antonella Brandimarte, Volontaria di Admo Lazio e Roberta Spaccini, madre di Giulio, il giovanissimo ragazzo portiere del Cerveteri Calcio che proprio nei mesi scorsi ha vinto la sua battaglia contro la malattia e tanti altri volontari. A rappresentare l’Amministrazione comunale di Cerveteri, Adele Prosperi, Consigliera comunale e Delegata alla Promozione di attività a sostegno delle associazioni che promuovono la Ricerca Scientifica.

Venduti tantissimi pandori e panettoni, tipici dolci natalizi che renderanno alle tantissime persone che li hanno acquistato, il Natale ancor più buono: sia per la qualità dei prodotti, realizzati da Bauli e Maina, sia per la sua importanza. Tutto il ricavato dalla vendita infatti, sarà devoluto a sostenere le attività di Ricerca e le tantissime iniziative che Admo svolge in tutto il territorio laziale e nazionale per sensibilizzare la popolazione ed in particolar modo i giovani, sull’importanza della tipizzazione e della donazione del midollo osseo.

“Cerveteri si conferma essere una città sempre estremamente sensibile e attenta sulle tematiche della Ricerca Scientifica – ha dichiarato Adele Prosperi, Consigliera comunale di Cerveteri – ogni qualvolta Associazioni di promozione, raccolta fondi e sensibilizzazione sui temi di ricerca scientifica la risposta dei cittadini è davvero sempre forte e sentita. È importantissimo questo, perché nel nostro piccolo, ci consente di dare un importante contributo alle attività di tantissimi medici e ricercatori, ma soprattutto una speranza a tutte quelle persone che stanno soffrendo e che nella scienza vedono luce e speranza per una vita migliore”.

“Ringrazio i Volontari di Admo per aver scelto la nostra Città come tappa delle loro iniziative natalizie – conclude la Consigliera Adele Prosperi – e sin da ora, rinnovo loro la mia disponibilità ad organizzare nuove iniziative di informazione e sensibilizzazione all’interno della nostra Cerveteri. Chiunque volesse avere maggiori informazioni sulle attività di Admo, può visitare il sito internet dell’associazione www.admolazio.it”.

Post correlati
CittàSport

Ladispoli, Gabbiano Calcio: un progetto ambizioso che continua a crescere

CittàCronacaNotizie

Incendio Santa Marinella, continuano le operazioni di bonifica

CittàCronacaNotizie

Incidente drammatico a Ladispoli, muore una donna

Cittàpolitica

Ladispoli: disabilità gravissima, pubblicata la graduatoria

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.