Notizie

Cerveteri, ampia partecipazione per il corso TLC della PROCIV

25 Condivisioni

Il vicesindaco Zito presente in apertura di giornata


Gruppi di Protezione Civile provenienti da tutta la Provincia per un totale di oltre 70 partecipanti.

Sono questi i numeri che nella mattinata di ieri ha fatto registrare il corso TLC – Telecomunicazioni, tenutosi presso il Polo di Formazione del Gruppo Comunale di Protezione Civile di Cerveteri in Via del Lavatore.

Un corso che ufficializza anche la costituzione del Nucleo TLC nella Protezione Civile di Cerveteri, che vede il contributo prezioso di tre figure di lunga e comprovata esperienza come Maurizio Celeste, Massimo Luciani e Aldo Rinaldi.

A dare il benvenuto ai volontari, già accolti dal Funzionario comunale Renato Bisegni che con professionalità e dedizione ha organizzato tutte le fasi del corso, il Vicesindaco di Cerveteri e Assessore a Bilancio e Opere Pubbliche Giuseppe Zito, che ha portato i saluti dell’Amministrazione comunale. Intervenuta anche Elena Gubetti, Assessora alle Politiche Ambientali.

“Il Nucleo TLC – Telecomunicazione è un organo estremamente importante in un Gruppo Comunale di Protezione Civile, in quanto è il punto di congiunzione durante le situazioni di emergenza tra cittadinanza e le squadre in azione lungo il territorio – ha detto il Vicesindaco Giuseppe Zito – il fatto che così tanti gruppi, provenienti anche da Comuni limitrofi e da altre zone della Provincia siano venute nella nostra Città testimonia quanto Cerveteri possa fare affidamento su un gruppo operativo forte, preparato e aggiornato. A Renato Bisegni, persona di fiducia, ligia al dovere e di grande professionalità e a tutti i componenti della nostra Protezione Civile, il mio ringraziamento e augurio di buon lavoro”.

25 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
AttualitàCittàCronacaNotizie

Ladispoli, Torre Flavia. Iniziati i rilievi per la bonifica da ordigni bellici

AttualitàCittàCronacaNotizieOspiti

Sparatoria in Olanda, almeno un morto. Possibile terrorismo?

AttualitàCittàCronacaNotizieOspiti

Ospedale Bracciano, inaugurati laboratorio analisi, sala gessi e la Week Surgery

AttualitàCittàCronacaNotizieSport e Salute

Civitavecchia e Bracciano, si va verso il potenziamento degli Ospedali

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista