fbpx
 
Cultura

Cerveteri, al Granarone il Quartetto di clarinetti Ulderico Paone in concerto

Appuntamento per domenica 15 gennaio con Augusto Travagliati, Giulia Leonardo, Amedeo Ricci e Marco Luchetti

Cerveteri, al Granarone il Quartetto di clarinetti Ulderico Paone in concerto –

Cerveteri, al Granarone il Quartetto di clarinetti Ulderico Paone in concerto

Il Quartetto di Clarinetti Ulderico Paone sarà in concerto a Cerveteri, all’interno dell’Aula Consiliare del Granarone. L’appuntamento è per domenica 15 gennaio alle ore 17:30. L’elegante e raffinato quartetto di fiati, composto da Augusto Travagliati, Giulia Leonardo, Amedeo Ricci e Marco Luchetti, si esibirà infatti nella città Etrusca nell’ambito della rassegna promossa dall’Associazione Orchestra Sinfonica Renzo Rossellini e dall’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri. L’ingresso al concerto è gratuito.

“Dai grandi brani dell’indimenticato Maestro Ennio Morricone come ‘Nuovo Cinema Paradiso’, oppure ‘La Vita è Bella’ di Nicola Piovani, fino alle arie di Bizet e Rossini. Un repertorio vasto e variegato, con brani conosciuti in tutto il mondo e che abbiamo riadattato al nostro quartetto – dichiarano gli artisti – la nostra unione musicale nasce da un’amicizia che dura oramai da tantissimi anni, amicizia nella vita e nella musica, arte e passione che condividiamo quotidianamente. Il nostro quartetto nasce con il desiderio di voler rendere omaggio ad una figura importantissima per noi, ovvero quella di Ulderico Paone, nostro primo Maestro e che ha ricoperto ruoli di assoluto prestigio venendo nominato 1° clarinetto al San Carlo di Napoli e al Teatro dell’Opera di Roma”.

“Siamo chiaramente emozionati di poterci esibire a Cerveteri, la nostra città, la città dove viviamo e quotidianamente facciamo e insegniamo musica – concludono – per questo, invitiamo sin da ora i nostri concittadini a venire ad assistere al concerto. Sarà occasione per incontrarci, dopo due anni obiettivamente difficili per il mondo della musica e dello spettacolo dal vivo, per farci gli auguri e soprattutto per trascorrere insieme un pomeriggio all’insegna dell’arte e della grande musica. Con l’occasione, ringraziamo Giacomo Bellucci dell’Orchestra Sinfonica Renzo Rossellini e l’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri per aver voluto inserire il nostro quartetto all’interno dell’offerta culturale della città”.

Post correlati
CittàCulturaSalute

Giorgia, Fiorello e Laura Pausini sul palco per il Bambino Gesù

CittàCultura

Ladispoli, Piccole letture d’inverno alla Biblioteca Comunale

CittàCultura

La Giornata della Memoria a Cerveteri

CittàCulturapolitica

Oltre 400mila euro per la valorizzazione delle Necropoli di Cerveteri e Tarquinia

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.