fbpx
 
CittàCronacaNotizie

Bracciano, aggrediti medico e infermiera al Pronto Soccorso

L’azienda sanitaria si costituirà parte civile. “Una aggressione sul luogo di lavoro è un fatto grave”

Bracciano, aggrediti medico e infermiera al Pronto Soccorso –

E’ andato in escandescenza e ha colpito con violenza il medico di turno del pronto soccorso e le infermiere che erano presenti in quel momento.

Attimi di paura questa mattina al pronto soccorso dell’ospedale di Bracciano.

Il medico aggredito si trova al momento al Pronto soccorso in attesa della diagnosi e in stato di choc.

Sull’episodio è intervenuta anche l’azienda sanitaria che ha deciso di costituirsi parte civile.

“I nostri medici – ha detto il commissario straordinario della Asl Roma 4 Giuseppe Quintavalle – il nostro personale, svolgono il proprio lavoro a servizio dei pazienti”.

“Una aggressione sul luogo di lavoro è un fatto grave e lo è ancor di più quando a subirne le conseguenze è chi presta servizio a favore della salute pubblica”.

“Colpire nel cuore dell’ospedale, colpire il pronto soccorso, è un atto vile che danneggia tutti, cittadini compresi”.

“La Asl Roma 4 esprime totale vicinanza e sostegno al personale sanitario coinvolto, e ringrazia i Carabinieri che sono intervenuti”.

“Questi episodi non devono succedere”.

Post correlati
CittàCronaca

Vasto incendio a Magliano Romano. Sul posto i vvf di Cerveteri

CittàUncategorized

Cerveteri: successo per la festa dei rioni Fontana Morella e Casaccia Vignola

AttualitàCronaca

ASL Roma 4, al via il progetto "Un mare di inclusione"

Cronaca

Controlli della Polizia di Stato a Fiumicino: identificate 245 persone, controllati 7 esercizi commerciali e 2 persone sono state deferite all’Autorità Giudiziaria

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.