fbpx
Notizie

Ardita e Ciampa con la zona artigianale danno una buona pasqua ai poveri della Caritas di Ladispoli

Ardita e Ciampa con la zona artigianale danno una buona pasqua ai poveri della Caritas di Ladispoli

Un furgone stracolomo di generi alimentari. pane, pasta, marmellate e uova pasuali. su iniziagia della zona artyigianale di ladispoli , 9 imprenditori hanno donato un sorriso a chi soffre. La Caritas di ladisloli, guidata da Don Gianni Righetti, ha ricevuto dei doni in alimenti molto preziosi per la famiglie bisognose.
Un gesto di solidrieta che è l’ulteriore prova dell’umanita dei ladispolani.

Oltre alla famiglia Ciampa, si sono uniti a questo gesto altri operatori della zona Artigianale “Valerio Gnazi, Pasquale Cerroni, De Martinis, Angelo Menoni, Luciano Carazzi , Ilario Santori e Alessandro Siracusa”, che insieme non hanno esitato ad acquistare alimenti per quasi 1000 euro.

L’iniziativa è stata condivisa dai consiglieri Ardita e Ciampa, in collaborazione con Attilio Consorti, che ricordano di aver organizzato insieme già in passato iniziative sociali per tutta la città, ricordiamo sempre con gioia una grandissima befana di 15 anni fa organizzata sempre nel piazzale della zona artigianale con la presenza di più di 1000 bambini che gioirono davanti a tanti giocattoli.

Oggi come allora il gesto di solidarietà fatto dalla zona artigianale ha un significato preciso, la solidarietà non ha colori politici, abbiamo voluto dare concludono Fabio Ciampa e Giovanni Ardita una Buona Pasqua a tutti i poveri della Caritas abbiamo voluto contribuire donando un uovo ed una colomba a tutti i bambini di tante famiglie disagiate, abbiamo provato in questo momento difficile di tante famiglie che non hanno lavoro o che hanno perso il lavoro, speriamo con questo gesto di aver regalato un sorriso a chi ha poco ed ha tutte le ragioni per essere triste.

Fabio Ciampa e Giovanni Ardita

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Cerveteri, un libro per raccontare i 20 anni di Marco Vannini

Notizie

Coronavirus, 223 nuovi positivi e 15 morti oggi in Italia

Notizie

Maltempo: nel weekend piogge e temporali

CittàNotizie

Zozzoni beccati a Ladispoli, per loro 500 euro di multa

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.