fbpx
 
Attualità

Alternanza Scuola – Lavoro al CE.SI.VA.

Il Centro Simulazione e Validazione dell’Esercito presenta alla stampa le convenzioni “Alternanza scuola-lavoro” sottoscritte con tre Istituti d’Istruzione Superiori di Civitavecchia

Alternanza Scuola – Lavoro al CE.SI.VA.

Alternanza Scuola-Lavoro in Biblioteca al CE.SI.VA– Il giorno 11 dicembre, alle ore 09,00, presso la biblioteca della Caserma “Giorgi”, il Centro Simulazione e Validazione dell’Esercito (Ce.Si.Va.) presenta alla stampa i progetti “Alternanza Scuola Lavoro” .

L’alternanza è stata sottoscritta con con l’I.I.S. “Guglielmo Marconi”, il I.I.S.“Galileo Galilei” e il I.IS. “Alberto Guglielmotti”.
Tali sinergie sono nate grazie ad un protocollo d’intesa del dicembre del 2017 siglato tra il Ministero della Difesa, quellodel del lavoro e delle Politiche Sociali e quello dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

Alternanza scuola lavoro al ce.si.va
Alternanza scuola lavoro al ce.si.va

L’alternanza scuola-lavoro è finalizzata a valorizzare il ruolo centrale degli studenti nei processi d’istruzione e formazione professionale e consente al Ce.Si.Va. di giocare un ruolo determinante sul territorio nel campo della formazione e della qualificazione del servizio scolastico.
La collaborazione con i citati Istituti d’Istruzione è stata possibile grazie all’ingente patrimonio culturale presente all’interno della caserma “Giorgi”custode di oltre 130.000 volumi d’inestimabile valore.

Un ruolo importante lo hanno giocato anche il Museo storico e le cisterne romane risalenti all’epoca dell’imperatore Traiano.

Alternanza scuola-lavoro al CE.SI.VA.
Alternanza scuola-lavoro al CE.SI.VA.

Queste strutture forniranno agli studenti che aderiranno al progetto gli strumenti teorici per la comprensione delle attività e dei processi di catalogazione dei libri, la conoscenza delle metodiche della loro pulizia e posizionamento nelle scaffalature, e la promozione sui media.
In sintesi, un piano di studi in grado di approfondire e valorizzare i livelli di conoscenza dei partecipanti nel campo della gestione delle biblioteche e delle visite guidate.
Il Centro Simulazione e Validazione dell’Esercito, nella piena consapevolezza dell’importante ruolo in campo educativo che gioca nel contesto della società, da tempo, ha anche avviato analoghe collaborazioni con affermate realtà Universitarie.
Dal 2017, infatti, è in atto una convenzione con il Dipartimento di Scienze Umanistiche della Comunicazione e del Turismo dell’Università della Tuscia, tutt’ora in vigore, con la quale gli studenti iscritti a tale Dipartimento, al termine di un periodo di formazione presso la biblioteca, acquistano specifici crediti formativi, indispensabili al completamento dei loro piani di studio.
Analoga convenzione è in corso di definizione anche con l’equivalente Dipartimento dell’Università di Perugia.
Attraverso queste sinergie, il Ce.Si.Va. si prefigge di rafforzare i legami con la cittadinanza e i principali attori culturali e istituzionali di Civitavecchia. Il tutto perché l’Esercito, anche in questa circostanza, sia un’ importante “risorsa” per il Paese.  

Post correlati
AttualitàCittà

A Civitavecchia si accende il Natale

AttualitàCittà

Ladispoli: alla Asd Bad Boys "a lezione" per prevenire la violenza sulle donne

AttualitàCittà

Ladispoli: continuano le iniziative per l'orientamento al liceo Pertini

AttualitàCittà

Cultura della legalità a scuola: gli studenti del Galilei di Santa Marinella incontrano l’arma dei Carabinieri

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.